Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  12 ottobre 2021

Kiss, Gene Simmons e la caduta sfiorata sul palco

Guasto tecnico durante uno show dei Kiss e Gene Simmons rischia di cadere dalla piattaforma che lo stava calando sul palco dall'alto

Gene Simmons ha rischiato la caduta lo scorso weekend durante uno show dei Kiss. Il bassista e Demone della band americana è rimasta vittima di un guasto avvenuto ad uno dei meccanismi che gestiscono i macchinari presenti sul palco.

La caduta sfiorata di Simmons

Incidente sfiorato per Gene Simmons che lo scorso weekend è stato vittima di un malfunzionamento tecnico di una delle piattaforme di scena durante lo spettacolo dei Kiss in Florida.

All'inizio dello show a Tampa, Simmons, così come Paul Stanley e Tommy Thayer è arrivato sul palco calandosi dall'alto con una piattaforma sospesa.

Mentre la band attaccava Detroit Rock City, la piattaforma sulla quale era posizionato il bassista ha subito un guasto tecnico restando sospesa e inclinata.

Nonostante la difficoltà, Simmons è però riuscito inaspettatamente a mantenere l'equilibrio e raggiungere lo stage aiutandosi con un cavo.

Nelle ore successive è stato lo stesso Simmons a condividere l'esperienza su Twitter scrivendo "Sì, ragazzi. L'omone cattivo mette ancora a rischio la sua sicurezza a fare cose mai fatte sul palco. Ogni show, per il vostro onore".

Questo il momento ripreso nel video di un fan:



Kiss, Gene Simmons e la caduta sfiorata sul palco

L'infinito End of the Road Tour

Lo spettacolo è parte dell'End Of The Road Tour, il tormentato tour di addio che i Kiss stanno cercando di portare avanti da prima che scoppiasse la pandemia.

Cominciato questa estate, il tour ha subito un nuovo stop dopo pochi giorni a causa delle difficili condizioni climatiche che hanno colpito la costa est degli Stati Uniti. Successivamente sono state le condizioni di salute del frontman Paul Stanley a far slittare ulteriormente alcune tappe per un tour che, già lungo di suo, continua a slittare nel tempo.

Pochi giorni fa, infatti i Kiss hanno annunciato che lo spettacolo conclusivo, quello che al Madison Square Garden di New York porterà per l'ultima volta la storica formazione insieme sul palco nella tappa conclusiva del tour mondiale, si terrà addirittura nel 2023.

Una coincidenza bizzarra se si pensa che proprio nel 2023 i Kiss festeggeranno 50 anni di carriera, una vera e propria 'chiusura del cerchio' come ha detto Paul Stanley facendo riferimento al primissimo show della band che si tenne proprio a New York davanti a dieci persone.

L'End Of the Road Tour dei Kiss passerà anche in Italia per una sola data prevista per l'11 luglio 2022 all'Arena di Verona.