Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  14 luglio 2021

L'appartamento newyorkese di Bowie venduto per 17 milioni

E' stato venduto per quasi 17 milioni di dollari l'appartamento di 500 mq acquistato da David Bowie a New York sul finire degli anni '90

L'appartamento newyorkese di David Bowie è stato venduto per circa 17 milioni di dollari, una cifra di molto superiore rispetto a quella spesa dalla superstar nel 1999 per acquistarlo.

Venduto l'appartamento di Bowie

Stando a quanto riporta The Indipendent, l'appartamento che si trova a Manhattan, nel cuore della Grande Mela, era costato a Bowie poco più di 3 milioni di dollari ed è stato messo sul mercato dal gruppo immobiliare Corcoran meno di un mese fa.

L'appartamento, uno dei vari immobili posseduti da Bowie in giro per il mondo, era stato acquistato nel 1999 quando si era trasferito a New York con sua moglie, la modella Iman Abdulmajad, poco prima della nascita della loro unica figlia, Lexi.

L'appartamento

In riferimento all'annuncio, The Indipendent rimanda anche al sito immobiliare americano Streeteasy che ospita una pagina interamente dedicato all'appartamento una volta vissuto da Bowie.

La casa è situata nella zona di Soho/Nolita al 285 di Lafayette Street e  misura quasi 500 mq che includono 3 bagni, 4 camere da letto - la principale misura da sola circa 100mq -  e 3 terrazzi.

L'edificio era originariamente una fabbrica di cioccolato di fine 1800 poi trasformata in un condominio circa 100 anni dopo.

Sul sito è anche possibile dare uno sguardo ad una gallery per sbirciare negli ambienti abitati da una delle più grandi rockstar di tutti i tempi, ecco alcune foto dalle stanze dell'appartamento di Bowie:


L'appartamento newyorkese di Bowie venduto per 17 milioni

Il dipinto di Bowie battuto all'asta

Se l'appartamento di David Bowie è stato venduto per circa cinque volte il valore di acquisto, recentemente il nome del Duca Bianco ha consentito ad una donna canadese di moltiplicare addirittura di oltre 20.000 volte il suo investimento.

Poche settimane fa, infatti, la casa d'aste canadese Cowley Abbott ha messo all'asta un quadro acquistato da una donna per circa 5 dollari in un mercatino dopo che era stato buttato in discarica. Quadro che, però, era stato dipinto da David Bowie negli anni '90, dando così all'opera un'importanza e un valore inestimabile.

Il dipinto che, come dichiarato dal collezionista di Bowie Andy Peters si chiama "DHEAD XLVI" ed è stato realizzato dalla rockstar nel 1997, è stato battuto per una cifra vicina ai 108.000 dollari, con una plusavalenza di quasi 22.000 volte rispetto al prezzo di acquisto.