Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  16 marzo 2020

La Radio per l'Italia, venerdì 20 marzo tutte le emittenti unite contro il Coronavirus

Tutte le radio italiane insieme per la prima volta in un'iniziativa che vuole dare un segno di unità in un periodo difficile per il Paese

Sono giorni difficili, questi, giorni in cui l'Italia sta cercando di lottare per superare una situazione inedita che sta chiedendo a tutto il popolo un cambiamento per far fronte all'emergenza coronavirus e anche le radio italiane vogliono dare un segnale con l'iniziativa "La Radio per l'Italia".

Ci troviamo ad affrontare un processo che passa necessariamente attraverso delle limitazioni che possono trasformarsi anche in qualcosa di buono, in un ritrovato senso civico e in un momento di unità nazionale che può essere uno degli elementi principali per affrontare un nemico insidioso come il COVID-19.

Per la prima volta in assoluto nella storia della radiofonia italiana, a quasi cento anni dalla trasmissione del primo programma radiofonico, tutte le radio italiane, nazionali e locali, si uniranno venerdì 20 marzo per un evento mai accaduto prima: "La Radio per l'Italia".

Venerdì 20 marzo alle ore 11.00, infatti, le radio italiane - sia nazionali che locali - trasmetteranno a frequenze unificate, in contemporanea su tutte le piattaforme FM, DAB, televisione, streaming online e attraverso app, l'Inno di Mameli e tre canzoni che hanno segnato la storia della musica italiana.

Il media che più di ogni altro accompagna la vita degli italiani, lo farà ancora una volta con un coinvolgimento straordinario per dare al Paese un chiaro messaggio di partecipazione, connessione, e unità per dare ancora più forza all'Italia in un momento complicato per tutto il popolo. 

L'iniziativa vuole essere un invito alla condivisione e al restare uniti per affrontare l'emergenza che sta colpendo l'Italia e coinvolgerà le seguenti emittenti radiofoniche nazionali :

Rai Radio 1, Rai Radio 2, Rai Radio 3, Rai Isoradio, M2O, R101, Radio 105, Radio 24, Radio Capital, Radio Deejay, Radio Freccia, Radio Italia Solomusicaitaliana, Radio Kiss Kiss, Radio Maria, Radio Monte Carlo, Radio Radicale, Radio Zeta, RDS 100% grandi successi, RTL 102.5, Virgin Radio.

Inoltre, parteciperanno anche le emittenti radiofoniche locali aderenti all’Associazione Aeranti-Corallo ed all’Associazione Radio Locali FRT-Confindustria Radio Tv.

Tutto il Paese è invitato a sintonizzarsi sulla propria stazione radio preferita, quella che accompagna ognuno nella propria quotidianità, ad alzare il volume, ad aprire le finestre e uscire sui balconi per cantare tutti insieme, sventolando il tricolore o mostrando un simbolo dell’Italia, per un momento che sia di riflessione e buona speranza per tutti.


La Radio per l'Italia, venerdì 20 marzo tutte le emittenti unite contro il Coronavirus