Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  24 giugno 2019

Lil Nas X e i Nirvana

Il rapper americano cita la band di Cobain nel nuovo singolo 'Panini' (con la benedizione di Frances Bean)

La scorsa settimana il rapper americano Lil Nas X ha pubblicato il nuovo singolo 'Panini' e, a sorpresa, tra i credits del pezzo figurava Kurt Cobain.

Il perché si scopre ascoltando il brano che riprende la melodia vocale di 'In Bloom' , seconda traccia dall'iconico album "Nevermind". Lil Nas X ha però ammesso durante un'intervista a Beats 1 che conosceva sì la celebre copertina con il bambino in piscina ma non aveva mai davvero approfondito prima il contenuto di "Nevermind". Anzi, stando a quanto dichiarato dal rapper ventenne, inizialmente non si era nemmeno reso conto di quanto la melodia del ritornello fosse simile a quella dei Nirvana, cosa che ha portato alla decisione di inserire Kurt nei crediti dopo la benedizione ricevuta da sua figlia Frances Bean Cobain.

Anche il precedente singolo di Lil Nas X, quella 'Old Town Road' con Billy Ray Cyrus diventata hit, contiene un sample che viene da un mondo completamente diverso, ovvero quello di '34 Ghosts IV' dei Nine Inch Nails con Trent Reznor e Atticus Ross che grazie all'inserimento tra gli autori si sono indirettamente trovati per la prima volta al numero un oin classifica.

Lil Nas X e i Nirvana

Lil Nas X - Panini (Official Audio)

Lil Nas X - Panini (Official Audio)