Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  06 luglio 2020
di Nessuno
Nessuno

Linkin Park, In The End supera il miliardo di visualizzazioni

La band entra con il video del grande singolo nel club delle billion views assieme a Guns N' Roses, Cramberries, Queen e Nirvana.

Il video musicale dei Linkin Park di "In the End" ha superato un miliardo di visualizzazioni su YouTube, rendendolo uno dei pochi video rock o metal a superare la soglia delle nove cifre. "In the End" è il secondo video della band di Bennington e Shinoda che supera il miliardo di visualizzazioni, dopo "Numb"  il quale ha superato la pietra miliare delle "billion views" alla fine del 2018.



I numeri di Hybrid Theory e dei suoi singoli


Contrariamente al ricordo di alcuni fan, "In the End" non era il singolo principale di Hybrid Theory, sebbene fosse senza dubbio il più potente dell'album di debutto della band. "In the End" è stato pubblicato nell'ottobre del 2000, un mese dopo il debutto di "One Step Closer".

La storica traccia dell'album è stata diffusa il 24 ottobre, lo stesso giorno in cui è uscito Hybrid Theory. Le vendite della prima settimana dell'album, in gran parte sulla scia di "One Step Closer", all'inizio non hanno registrato cifre gigantesche, vendendo 50.000 copie nella prima settimana. Tuttavia, una volta che "In the End" iniziò a girare in alta rotazione, l'album divenne presto disco d'oro e alla fine fece sì che il lavoro arrivasse a vendere 4,8 milioni di copie nel solo 2001, rendendolo l'album di maggior successo dell'anno. In seguito, Hybrid Theory ha venduto oltre 27 milioni di copie in tutto il mondo, rendendolo l'album di debutto più venduto del 21 ° secolo.


A Chester non piaceva In The End


Pare che all'inizio il cantante Chester Bennington non gradisse "b". "Onestamente, non volevo nemmeno che fosse sul disco", ha detto a V Music oltre un decennio più tardi. “Quanto mi stavo sbagliando? Praticamente ho deciso a quel punto che non so quello che dico, quindi lo lascio dire ad altre persone che hanno davvero talento nel scegliere in qualche modo le canzoni che piaceranno di più alla gente... ora adoro In The End e penso che sia una canzone bellissima." Secondo Setlist.fm, "In the End" è la canzone dei Linkin Park più ascoltata nella storia dei concerti della band, essendo stata eseguita per un totale di 747 volte, quattro in più di "One Step Closer". "In the End" ora si unisce a video iconici come "November Rain" dei Guns N 'Roses, "Zombie" dei Cranberries, "Smells Like Teen Spirit" dei Nirvana e "Bohemian Rhapsody" dei Queen nel club del miliardo di visualizzazioni su YouTube. 


I progetti di Shinoda


Per quanto riguarda invece i progetti discografici dell'altro volto della band, Mike Shinoda dei Linkin Park ha annunciato un nuovo album solista realizzato su Twitch insieme al contributo dei suoi fan. Il nuovo LP, chiamato Dropped Frames, vol. 1, uscirà il 10 luglio con la sua etichetta Kenji Kobayashi Productions. L'album deve la sua creazione ai live streaming giornalieri su Twitch di Shinoda, in cui realizzava musica quattro giorni alla settimana. Invece di creare un album da solo, Shinoda ha contattato i fan sul suo canale Twitch per ottenere un loro feedback. 


Linkin Park, In The End supera il miliardo di visualizzazioni

"In the End".


[Verse 1: Mike Shinoda & Chester Bennington]

(It starts with one) One thing, I don't know why

It doesn't even matter how hard you try

Keep that in mind, I designed this rhyme

To explain in due time all I know

Time is a valuable thing

Watch it fly by as the pendulum swings

Watch it count down to the end of the day

The clock ticks life away, it's so unreal (It's so unreal)

Didn't look out below

Watch the time go right out the window

Tryin' to hold on, didn't even know

I wasted it all just to watch you go

I kept everything inside

And even though I tried, it all fell apart

What it meant to me will eventually be

A memory of a time when I tried so hard

[Chorus: Chester Bennington]

I tried so hard and got so far

But in the end it doesn't even matter

I had to fall to lose it all

But in the end it doesn't even matter

[Verse 2: Mike Shinoda & Chester Bennington]

One thing, I don't know why

It doesn't even matter how hard you try

Keep that in mind, I designed this rhyme

To remind myself how I tried so hard

In spite of the way you were mockin' me

Actin' like I was part of your property

Rememberin' all the times you fought with me

I'm surprised it got so far

Things aren't the way they were before

You wouldn't even recognize me anymore

Not that you knew me back then

But it all comes back to me in the end

You kept everything inside

And even though I tried, it all fell apart

What it meant to me will eventually be

A memory of a time when I tried so hard

[Chorus: Chester Bennington]

I tried so hard and got so far

But in the end it doesn't even matter

I had to fall to lose it all

But in the end it doesn't even matter

[Bridge: Chester Bennington]

I've put my trust in you

Pushed as far as I can go

For all this

There's only one thing you should know

I've put my trust in you

Pushed as far as I can go

For all this

There's only one thing you should know

[Chorus: Chester Bennington]

I tried so hard and got so far

But in the end it doesn't even matter

I had to fall to lose it all

But in the end it doesn't even matter