Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  16 ottobre 2018

Luca Guadagnino farà un film su "Blood On The Tracks" di Dylan

Il regista candidato agli Oscar dopo aver affidato a Thom Yorke la colonna sonora di Suspiria

Luca Guadagnino continua a legarsi al mondo del rock e, dopo aver affidato la colonna sonora del suo remake di "Suspiria" a Thom Yorke dei Radiohead, metterà su pellicola l'album "Blood On The Tracks" di Bob Dylan. A rivelarlo lo stesso regista palermitano in un'intervista al The New Yorker nella quale si apprende che uno dei produttori del film candidato agli Oscar 2018 "Chiamami Col Tuo Nome" ha comprato i diritti cinematografici per il disco del 1975 - riconosciuto come tra i migliori del cantautore - proponendo a lui la regia, proposta prontamente accettata a patto che la sceneggiatura fosse opera di Richard LaGravenese. Ad accordo raggiunto, LaGravenese ("I ponti di Madison County", "La leggenda del re pescatore") ha buttato giù un copione da 180 pagine ambientato negli anni '70 in cui si muovono dei personaggi inventati da lui e Guadagnino basandosi sui temi centrali dell'album. "Quando si reprimono drammatizziamo la repressione e che impatto ha su di loro - ha dichiarato LaGravenese - e drammatizziamo cosa accade quando permetti alla passione di prendere troppo il controllo".

Il 2 novembre uscirà il quattordicesimo volume delle "Bootleg Series" del cantautore premio Nobel che sarà incentrata proprio su "Blood On The Tracks" e che si chiamerà "More Tracks, More Blood". La raccolta darà fondo agli archivi di Dylan del periodo e conterrà tutte le registrazioni fatte per il disco a New York nel 1974 in sei dischi o, in formato ridotto, in un LP con una selezione di dieci alternate take, una per ogni brano nella tracklist dell'album.

Luca Guadagnino farà un film su "Blood On The Tracks" di Dylan

Bob Dylan - Tangled Up In Blue