Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  27 agosto 2021

Marilyn Manson torna sul palco (accanto a Kanye West)

Kanye West ha portato con sé Marilyn Manson per l'ultima presentazione del nuovo album Donda

Marilyn Manson è salito per la prima volta su un palco da quando lo scorso febbraio ha ricevuto la prima pesante accusa di abusi sessuali da Evan Rachel Wood. Il Reverendo è apparso a sorpresa al fianco di Kanye West nella terza presentazione pubblica del suo nuovo album Donda a Chicago, città di origine del rapper.

Manson alla presentazione di Donda

Kanye West è un personaggio controverso e questo non lo scopriamo oggi, uno che cerca sempre di spiazzare, di fare cose che a qualcuno potrebbero sembrare una pazzia.
In questo senso si incastra alla perfezione tutta la trafila per la pubblicazione del nuovo album Donda, un disco che non si sa quando uscirà ma che Kanye sta presentando, modificandolo man mano live, in una serie di listening party.

Dopo i primi due fatti nello Stadium di Atlanta, dove Ye si è fatto costruire un piccolo studio e una camera per vivere e lavorare al disco, l'ultima si è svolta ieri sera al Soldier Field nella sua Chicago.

Per l'occasione il rapper è apparso sugli scalini di un edificio simile alla sua casa di infanzia, circondato da veicoli e candele.
Kanye, che è apparso mascherato, è salito sul palco in compagnia di Marilyn Manson e di un'altra figura mascherata che si è rivelata essere il rapper DaBaby che appare in una nuova versione di una delle tracce fatte ascoltare ieri sera.

L'immagine dei tre insieme ha destato scalpore nell'opinione pubblica. Manson è apparso per la prima volta su di un palco da quando è cominciata tutta la disputa relativa agli abusi sessuali su numerose. DaBaby è stato fortemente criticato nelle scorse settimane dopo una serie di uscite a sfondo omofobo che hanno spinto molti festival a rimuoverlo dalla line up.

L'accostamento appare ancora più curioso se si pensa che Manson è sempre stato considerato un artista demoniaco mentre Ye ha ormai effettuato da qualche anno una svolta religiosa, anche se l'unico vero dio in cui crede il rapper è se stesso.

Non si sa ancora se Manson è in qualche modo coinvolto artisticamente su Donda ma è certo che la sua apparizione farà discutere.


Marilyn Manson torna sul palco (accanto a Kanye West)

La risposta di Manson alle accuse

Dopo mesi di accuse, a fine luglio i legali di Marilyn Manson sono passati al contrattacco depositando una serie di documenti al Tribunale di los Angeles in cui chiedono di archiviare l'ultima denuncia, quella di Esme Bianco.

La denuncia presentata dall'attrice britannica, nello specifico parlava di traffico di essere umani, avendola portata in California con false promesse di ruoli in film e video musicali, di privazione del sonno e del cibo, percosse, minacce, violenze sessuali e prigionia.

I legali di Manson hanno difeso il loro cliente parlando di un complotto nei suoi confronti "Questi soggetti, inclusa la parte querelante, hanno passato mesi a pianificare, preparare e mettere a punto in ogni dettaglio le loro storie per trasformare quelle che erano amicizie e relazioni consensuali con Warner risalenti a più di dieci anni fa, in delle storie malate che non hanno niente a che vedere con la realtà"

Il tutto, dicono i legali, è nato solo per riuscire a spillare soldi alla rockstar: "Hanno cercato di fondere l'immaginario artistico del personaggio 'shock rock' portato sul palco da Warner, Marilyn Manson, con abusi realizzati ad arte. Queste accuse cercano di monetizzare e sfruttare in modo disonesto e cinico tutto il movimento #MeToo "