Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  14 maggio 2020

Marilyn Manson, vent'anni di foto in "21 Years In Hell"

Il fotografo e collaboratore Perou ha raccolto in un volume oltre 350 scatti del controverso artista americano

Il fotografo britannico Perou pubblicherà un libro fotografico dedicato a Marilyn Manson dal titolo "21 Years In Hell". Perou ha iniziato a collaborare con Manson dal 1998 dopo aver scattato le foto di copertina per un giornale ed diventato il principale fotografo del Reverendo, immortalando le tantissime trasformazioni di uno dei personaggi più controversi della scena rock degli ultimi trent'anni.

"21 Years In Hell" 

All'interno di "21 Years In Hell" una raccolta di scatti già noti e celebri di Manson e di immagini mai viste prima, per un totale di oltre 350 foto. Dai ritratti promozionali a quelli più particolari, ma anche momenti dietro le quinte e foto sul palco durante gli show, una collezione davvero imperdibile per tutti gli appassionati di Marilyn Manson e della sua immagine mai banale. Il libro sarà pubblicato a giugno al costo di € 54,95   per la casa editrice inglese Reel Art Press che recentemente ha anche stampato "Woodstock: 3 days of peace and music" di Michael Lang e il celebre "Led Zeppelin by Led Zeppelin", primo e unico libro illustrato ufficiale della leggendaria rock band.

Come se si trattasse del biglietto d'oro di Willy Wonka, inoltre, una polaroid originale degli scatti sarà inserita in ognuna delle 100 copie a tiratura limitata del libro.


Le parole di Perou

"A proposito del suo rapporto con Manson e di cosa troverà spazio su "21 Years In Hell", il fotografo Perou ha detto: "Si tratta di una collezione di frammenti senza un ordine particolare, confuso come lo sono stato io per la gran parte del mio tempo trascorso in compagnia di Marilyn Manson. Alcuni indizi visivi che utilizzo per ricordarmi dove sono stato e cosa stavo facendo. Gli ultimi 21 anni, passati ad immergermi e riemergere continuamente dalla stratosfera di Marilyn Manson sono offuscati: le persone, gli eventi, i posti, sono continuamente a fuoco e fuori fuoco. I primi anni sono stati quelli più disorientanti". 

Pubblicando una foto del volume, Manson ha scritto: "Questo è il libro fotografico di Perou. Contiene scatti che mi ha fatto per oltre due decenni, e insiste a volerne fare altri. Per me è un onore vedere pubblicati tutti questi rari e strani momenti"



Il nuovo album di Marylin Manson

I fan, intanto restano in attesa per il nuovo album di Marilyn Manson che non ha ancora un titolo o una data di uscita ma, stando a quanto scritto lo scorso mese dal suo collaboratore Shooter Jennings, è completato ed è un capolavoro. A febbraio Manson aveva pubblicato sui social un teaser che lasciava presagire l'arrivo dell'undicesimo album, successore di 'Heaven Upside Down' del 2017. Nel video si vedeva un'onda di frequenza e la frase latina 'Omnes surdus es et nunc audite me', cioè 'Siete tutti sordi, ora ascoltate me' seguita dagli hashtag #2020 e #youhavenoideawhatiscoming.

L'ultima musica pubblicata dal Reverendo, che nel frattempo si è tenuto anche impegnato recitando in 'The Young Pope' di Paolo Sorrentino, risale allo scorso anno con i singoli 'God's Gonna Cut You Down' e 'The End', rispettivamente uno standard della musica folk americana e una cover del celebre brano dei Doors.


Marilyn Manson, vent'anni di foto in "21 Years In Hell"

Marilyn Manson - God's Gonna Cut You Down (Official Music Video)

Marilyn Manson - God's Gonna Cut You Down (Official Music Video)