Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  18 ottobre 2018

Bellamy, Coxon e Cester rifanno i classici del rock

Guarda le immagini dall'ultimo live della super cover band The Jaded Hearts Club Band

Far parte di una band di fama mondiale può essere divertente, certo, ma comporta una serie di pressioni e stress non indifferenti, come in qualsiasi lavoro di responsabilità che si rispetti.

Forse è per questo che anche artisti da stadium rock come Matthew Bellamy dei Muse hanno bisogno, ogni tanto, di staccare la spina e suonare per il puro gusto di suonare, divertirsi con gli amici come se si fosse in uno scantinato e semplicemente suonare i pezzi rock che si amano ed è a questo bisogno che di sicuro risponde la The Jaded Hearts Club Band.

Il supergruppo - fino a poco tempo fa conosciuto come Dr Pepper's Jaded Hearts Club Band - vede tra le fila, oltre a Bellamy, una serie di membri più o meno stabili e tanti ospiti tra cui Jamie Davies, Sean Payne dei Zutons, Ilan Rubin dei Nine Inch Nails, Miles Kane, Chris Cester dei Jet e, in questa occasione, suo fratello Nic e Graham Coxon dei Blur

Proprio il 'nostro' Nic Cester e il chitarrista della band di Damon Albarn si sono esibiti qualche giorno fa al Mama a Los Angeles per uno show intimo composto di brani che questa volta non si limitano ai soli Beatles ma attraversano tutta la storia del rock con cover di The Who, Cream, Kinks e Pink Floyd.

Guardate la scaletta, le foto della serata e i video di 'My Generation' e 'Sunshine Of Your Love' in basso!


Bellamy, Coxon e Cester rifanno i classici del rock


Matt Bellamy (Muse), Chris & Nic Cester (Jet) & Graham Coxon w/ The Jaded Heart Club in Hollywood

Matt Bellamy (Muse), Chris & Nic Cester (Jet) & Graham Coxon w/ The Jaded Heart Club in Hollywood