Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  25 novembre 2021

Metallica, Lars Ulrich trasformato in un WC

Virale in rete un gabinetto realizzato con le sembianze di Lars Ulrich negli anni '80

Il musicista californiano Prince Midnight è tornato a far parlare di sè in rete grazie ad una nuova, bizzarra creazione: la tazza del gabinetto a forma di Lars Ulrich. Salito mesi fa all'onore delle cronache per la (presunta) chitarra di ossa, Prince Midnight è di nuovo diventato virale grazie ad un WC realizzato con le sembianze di Lars Ulrich dei Metallica.

Il WC di Lars Ulrich

Le battute su un oggetto del genere si potrebbero sprecare senza troppi problemi, soprattutto per i tanti detrattori del batterista dei Metallica. Fatto sta che Lars Ulrich è diventato il protagonista di un oggetto davvero particolare, ovvero una toilette con le sue sembianze realizzata da Prince Midnight.

Il musicista californiano ha pubblicato sui suoi canali social l'improbabile artefatto mostrando anche tutto il processo di creazione. Il risultato non è che sia davvero somigliante in modo spiccicato al batterista dei Metallica ma se l'intento dell'artista era di provocare e stupire, possiamo dire che sia riuscito a fare entrambe le case.

Non sappiamo che impressione potrebbe fare espletare le proprie funzioni vitali su una statua basata su Lars Ulrich, senza pantaloni e in modalità Ken, con tanto di maglia dei Metallica e bacchette ma è probabilmente una delle cose più creepy che troverete in rete in questi giorni.



Metallica, Lars Ulrich trasformato in un WC

Black Box e Cluedo

Chissà se i Metallica penseranno di includere il WC di Lars Ulrich anche nella Metallica Black Box, il portale in cui racchiudere tutti i ricordi di 40 anni di carriera.

Una scatola dei ricordi virtuale che conterrà all'interno cimeli esclusivi, foto, testi, strumenti, contributi dei fan, oggetti di merchandising e qualsiasi altra cosa utile a raccontare la storia della leggendaria band. Tutti materiali scovati personalmente dai membri della band che hanno svuotato le loro soffitte e gli archivi dei Metallica.

"Siamo stati incredibilmente fortunati a viaggiare in tutti gli angoli del pianeta, incontrare un sacco di persone fantastiche e fare ciò che avevamo sempre sognato di fare. E quando sei in giro per 40 anni finisci per raccogliere un bel po' di roba" - hanno scritto Metallica nella nota di presentazione del progetto - "Lungo la strada tutti noi abbiamo raccolto molti souvenir, foto, abiti, disegni e tanto altro e li abbiamo ammassati in attici, garage e magazzini. Ora siamo eccitati all'idea di lanciare The Metallica Black Box e debuttare con The Black Album Exhibition. The Metallica Black Box vi offrirà un tuffo in ogni era della nostra carriera, dai garage degli anni'80 ad oggi".

E a proposito di oggetti dedicati alla band, i Metallica hanno da poco annunciato l'uscita della loro versione di un classico dei giochi da tavolo: Cluedo (o Clue, se preferite).

Questa la trama:

“Mentre la band e la crew sono al quartier generale per registrare il prossimo album dei METALLICA, un pezzo della strumentazione va perso! Più le ore passano, più il gruppo freme per iniziare le registrazioni. Decide quindi di separarsi e ispezionare l’edificio in cerca del pezzo mancante. Scopri quale pezzo manca, dove è nascosto e chi lo troverà, permetterà alla band di tornare a registrare”.