Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  02 ottobre 2020

Millie Bobby Brown vorrebbe interpretare Amy Winehouse

Mille Bobby Brown, la Undici di Stranger Things, vorrebbe vestire i panni di Amy

Millie Bobby Brown, la giovane star della serie Netflix Stranger Things sarebbe pronta al suo primo ruolo a tema musicale. Sedici anni, da quando ne aveva dodici una delle figure culto del mondo seriale grazie alla sua interpretazione di Undici, figura principale di Stranger Things, l'attrice inglese di origine spagnola è impegnata a promuovere il nuovo film "Enola  Holmes" che la vede vestire i panni della sorella minore dell'investigatore Sherlock Holmes ma ha in mente ben altri personaggi storici per il suo futuro.


"Amy è un'icona"

Intervistata da Netflix Latinoámerica per parlare del nuovo film Enola Holmes, Millie Bobby Brown ha risposto alla richiesta di nominare un altro personaggio storico che gli piacerebbe  portare sullo schermo. Senza esitazione, la giovane attrice ha fatto ricadere la sua scelta su una figura che forse a quelli con qualche anno in più di lei non verrebbe immediatamente in mente di nominare come 'personaggio storico': "Anche se forse non direi che è proprio un personaggio storico in senso stretto, mi piacerebbe molto poter interpretare Amy Winehouse. Penso che sia una vera icona della musica R&B, del blues, e fondamentalmente di tutta la cultura musicale. Amo la sua musica e sono stata davvero colpita da tutta la sua storia. Dico sempre che mi piacerebbe molto interpretarla".


Il possibile biopic

Il padre di Amy Winehouse, il sempre controverso Mitch Winehouse, un paio di anni fa dichiarò di avere in mente la produzione di un biopic che raccontasse la vita della figlia come fiction dopo il documentario "AMY". Nella sua testa, il ruolo dovrebbe andare ad una giovane e talentuosa artista britannica, proprio come la Brown che a quel punto sarebbe una grande candidata ad interpretare la tormentata cantante scomparsa nel luglio del 2011.

Inoltre, la bravura di Millie Bobby Brown non si ferma solo al lato attoriale e lo scorso anno, ospite di Jimmy Fallon, regalò anche una bella interpretazione della voce di Amy Winehouse cantando in diretta un pezzo di 'You Know I'm No good'.




Amy Winehouse – The Singles Collection

Il 20 novembre sarà pubblicato il cofanetto dei singoli di Amy Winehouse, tratti dagli album “Frank”, “Back To Black” e “Lioness: Hidden Treasures”su vinile 7” a 45 giri. I brani includono "Stronger Than Me", "Rehab" e "Love Is A Losing Game", che hanno vinto l'Ivor Novello Award nel 2004, 2007 e 2008. Il cofanetto include anche il singolo vincitore del Grammy Award "Body and Soul", indimenticabile duetto con il leggendario Tony Bennett. Ciascun vinile sarà contenuto all’interno di uno sleeve personalizzato. L’elegante confezione conterrà inoltre un libretto di 20 pagine con i testi delle canzoni ed una serie di card artistiche.


Amy Winehouse - The Collection

La settimana successiva, il 27 novembre, sarà pubblicata ‘The Collection’, una raccolta in 5CD con gli album “Frank”, “Back To Black” e “Lioness: Hidden Treasures”, da UMC / Island. “Frank” è l'album di debutto di Amy, originariamente uscito il 20 ottobre 2003 e contentente il singolo "Stronger Than Me" per il quale Amy ha vinto un Ivor Novello Award nel 2004. “Back To Black”, considerato un capolavoro dai fan e dalla critica, era originariamente uscito il 27 ottobre 2006 e ha venduto oltre 16 milioni di copie in tutto il mondo fino ad oggi. L’album contiene i singoli "Rehab", "You Know I'm No Good", "Back To Black", "Tears Dry On Their Own" e "Love Is A Losing Game". “Lioness: Hidden Treasures” è una compilation postuma; pubblicata per la prima volta il 2 dicembre 2011, contiene il singolo vincitore del Grammy Award "Body and Soul", indimenticabile duetto con Tony Bennett.

Oltre a questi tre album, il cofanetto contiene “Live In London”, un concerto registrato allo Shepherd's Bush Empire di Londra nel 2007 e una raccolta di remix da “Frank” e “Back To Black”, un Hot Chip remix di ‘Rehab’ e un Kardinal Beats remix di ‘Love Is A Losing Game’. Questi due dischi sono pubblicati per la prima volta su CD.


Millie Bobby Brown vorrebbe interpretare Amy Winehouse