Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  18 novembre 2019

Mötley Crüe, di nuovo insieme nel 2020

La band ha confermato la reunion. In tour negli stadi con Def Leppard e Poison ?

Dopo le insistenti voci degli ultimi giorni i Mötley Crüe hanno confermato che faranno un ultimo giro di campo prima dell'addio definitivo, nonostante quest'ultimo sia stato ufficializzato nero su bianco già alcuni anni fa. L'annuncio arriva dopo che l'edizione USA di Rolling Stone dichiarava di avere fonti a conferma di un tour negli stadi 2020 che la band californiana terrà in compagnia di Def Leppard e Poison.

L'ultimo live ufficiale dei Mötley Crüe risale al 31 dicembre 2015, data conclusiva del "Final Tour" che era stato inaugurato con un contratto che metteva per iscritto la fine dell'attività live della band e lo stesso Nikki Sixx solo cinque anni fa si tirava fuori da qualsiasi possibilità di reunion. Lo stesso contratto è stato virtualmente fatto esplodere in un video pubblicato ieri sui canali della band losangelina che ha contestualmente deciso di rispondere alla richiesta di reunion fatta a gran voce dai fan nell'ultimo anno, pur senza fornire, al momento, ulteriori dettagli.

Il successo di "The Dirt", film Netflix basato alla biografia della band che ha raccontato i successi e gli eccessi dei quattro Crüe e della scena hair metal degli anni '80, deve aver fatto partire una macchina destinata a scardinare qualsiasi contratto pregresso per dare al pubblico nuovamente la band dal vivo.

Quella dei Mötley Crüe è solo l'ultima reunion a sorpresa di questo periodo dopo quella dei My Chemical Romance e dei Black Crowes che hanno dissotterrato l'ascia di guerra dopo anni di screzi tra i fratelli Robinson.

Mötley Crüe, di nuovo insieme nel 2020


Mötley Crüe Is Back!