Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  17 ottobre 2019

Motörhead, Mikkey e Phil Campbell estromessi dalla HOF

Il chitarrista e il batterista non inclusi nella nomination alla Rock&Roll Hall Of Fame

Due giorni fa la Rock & Roll Hall Of Fame ha svelato gli artisti in nomination per l'introduzione nell'annata 2020 del prestigioso riconoscimento. Tra i nomi ci sono anche i Motörhead ma, nelle ultime ore, è diventato noto che la formazione considerata per la Hall Of Fame è solo quella che comprende Lemmy Kilmister, Phil "Philty Animal" Taylor e "Fast Eddie Clarke", tutti scomparsi.

Estromessi altri due membri storici della band inglese, il chitarrista Phil Campbell e il batterista Mikkey Dee, in forze rispettivamente dal 1984 e dal 1992 fino al 2015, anno della morte di Lemmy e di scioglimento della band.

"Questa cosa è tutta sbagliata - ha detto Mikkey a Billboard - e so che anche Phil sarebbe contrariato. Abbiamo portato la bandiera per 25 anni insieme e contribuito a rendere i Motörhead quello che sono stati. La band originale è durata solo pochi anni, certo, sono stati loro ad aver iniziato tutto ma, come Lemmy stesso ha detto, con quella line up non sarebbero durati altri sei mesi. Non penso che la band sarebbe dove è ora senza i 25 anni che abbiamo passato in tour".

Mikkey Dee, che ora siede dietro i tamburi per gli Scorpions, si è comunque dichiarato disposto a rappresentare la band in caso di introduzione nella Hall Of Fame.

Queste tutte le nomination: Depeche Mode, Whitney Houston, Judas Priest, Kraftwerk, MC5, Motörhead, Nine Inch Nails, The Notorious B.I.G., Rufus featuring Chaka Khan, The Doobie Brothers, T.Rex, Todd Rundgren, Pat Benatar, Dave Matthews Band, Thin Lizzy e Soundgarden.


Motörhead, Mikkey e Phil Campbell estromessi dalla HOF