Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  26 giugno 2019

Muse, ecco chi aprirà le date italiane

Svelati gli artisti che saliranno sul palco prima del trio inglese il 12, il 13 e il 20 luglio per gli show di Milano e Roma del "Simulation Theory World Tour"

Manca ormai poco, fra poco più di due settimane i Muse atterreranno in Italia con il futuristico show in supporto all'ultimo album "Simulation Theory". Matt Bellamy, Dom Howard e Chris Wolstenholme si esibiranno allo Stadio San Siro per due date, il 12 e il 13 luglio e all'Olimpico di Roma il 20 luglio.

Tre grandi eventi che saranno aperti da artisti di tutto spessore che caricheranno il pubblico al punto giusto prima degli headliner. 

The Amazons, band inglese tornata da poco con l'album "Future Dust" trainato dal singolo 'Mother' ascoltato spesso su Radiofreccia, aprirà il 12 luglio a San Siro. Un altro amico di Radiofreccia, il frontman dei Jet Nic Cester, si esibirà il 13 luglio a San Siro e il 20 all'Olimpico. Tripletta di date, invece, per i Mini Mansions, formazione composta da Michael Shuman dei Queens Of The Stone Age e da Zack Dawes e Tyler Parkford che con Miles Kane ed Alex Turner degli Arctic Monkeys formano i The Last Shadow Puppets.

“The Simulation Theory World Tour” presenterà un nuovo ed entusiasmante pacchetto Enhanced Experience che consente l'accesso a un esclusivo Pre-Show Party in Mixed Reality, sviluppato da Microsoft, con tre giochi di realtà virtuale originali, ispirati alle tracce di Simulation Theory. I vantaggi aggiuntivi di Enhanced Experience includono un biglietto premio per il concerto, un poster specifico, un'esperienza fotografica interattiva con oggetti di scena e cimeli degli ultimi video della band e altro ancora. I dettagli di Muse Enhanced Experience e Premium Ticket Bundle sono disponibili su www.cidentertainment.com/events/muse-tour/


Muse, ecco chi aprirà le date italiane