Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  11 novembre 2020

My Chemical Romance, i fan credono stia per arrivare un annuncio

Un post di Gerard Way ha dato speranza ai fan dei My Chemical Romance che non vedono l'ora di ascoltare nuova musica della band

Questi mesi di pausa hanno dato modo a molti artisti di far tesoro del tempo tolto alla musica dal vivo per fare altro o concentrarsi sull'unica cosa che potevano fare per la loro carriera: scrivere e registrare. Gerard Way dei My Chemical Romance è uno di quelli che, pur ricoprendo il ruolo di frontman di una band, in qualche modo, di culto, ha tanto altro da fare. Sviluppare la sua passione per i fumetti e i conseguenti adattamenti cinematografici - vedi The Umbrella Academy - o limitarsi a spulciare tra le cartelle di file nel computer.

Insomma, Way non sembra avere proprio la necessità impellente di pubblicare qualcosa di nuovo con i My Chemical Romance, ma i fan non sembrano voler credere a questa ipotesi e si aggrappano a tutto pur di ipotizzare un ritorno discografico.

La speranza dei fan

I fan dei My Chemical Romance, che vedremo in Italia il prossimo anno al Bologna Sonic Park, muoiono dalla voglia di vedere resuscitata del tutto la creatura che Gerard Way aveva messo in stand by nel 2013 e che ha tirato fuori dall'armadio esattamente un anno fa, ma solo per un tour che, causa pandemia, è praticamente morto prima di nascere. Per trovare l'ultimo album della band originaria del New Jersey bisogna infatti fare un salto di dieci anni fino al 2010 con la release del quarto disco "Danger Days".

Il leader dei MCR ha pubblicato nel weekend un'immagine criptica sul suo profilo, la foto di una statua della Madonna nascosta dietro alcune foglie. Un'estetica gotica che ben si addice alla band e che richiama lo stile dei teaser pubblicati circa un anno fa per annunciare la reunion live della band.

Indizi da lasciare all'interpretazione, però, non ce ne sono e l'unica cosa alla quale ci si potrebbe aggrappare è che il post appare decontestualizzato rispetto all'annuncio fatto successivamente legato alla stagione 3 di The Umbrella Academy.  Way, che oltre ad essere musicista si occupa anche di graphic novel, ha infatti confermato il successo della serie di Netflix The Umbrella Academy che nasce proprio da un suo fumetto e che a febbraio 2021 partirà con la produzione della terza stagione.

Cosa riserva il futuro per i My Chemical Romance?


Il ritorno in Italia dei My Chemical Romance

Una cosa certa è che i My Chemical Romance hanno fatto impazzire tutti i fan con una reunion attesissima, purtroppo stoppata dal coronavirus. La band era attesa la scorsa estate all'Arena Parco Nord di Bologna per Bologna Sonic Park, evento che ha come radio partner proprio noi di Radiofreccia. Per ovvi motivi lo show è stato spostato ma, fortunatamente, confermato per il 2021. 

La location è la stessa, la data pure. Quindi chi sogna di vedere i My Chemical Romance l'appuntamento è per il 4 luglio 2021 all'Arena Parco Nord di Bologna con Bologna Sonic Park. Ovviamente i biglietti già acquistati per lo show del 4 luglio 2020 saranno validi anche per la data del prossimo anno. Per tutti gli aggiornamenti relativi a Bologna Sonic Park controllate i canali di Radiofreccia e quelli di Vertigo Concerti.


La reunion dei My Chemical Romance

I My Chemical Romance hanno annunciato la reunion nel 2019 decidendo di tornare insieme a distanza di circa sei anni dallo scioglimento. Nel frattempo  Gerard Way si è dedicato alla pubblicazione di un album solista e alla sua passione extra musicale: i fumetti. Il cantante dei My Chemical Romance, infatti, è stato impegnato nell'adattare la sua graphic novel "The Umbrella Academy" al piccolo schermo per una serie distribuita in esclusiva su Netflix. I MCR erano tornati sulle scene con un solo show allo Shrine Auditorium & Expo di Los Angeles lo scorso 20 dicembre che, come riportato da Variety, ha fatto registrare in pochi minuti il tutto esaurito. I circa 5000 biglietti disponibili sono stati bruciati immediatamente per una cifra totale di 1.451.745 dollari, record per lo storico locale di Los Angeles attivo fin dal 1925. l manager della band, Matt Galle, aveva dichiarato a che la band "Ha ricevuto offerte per gli ultimi sette o otto anni e per un po' di tempo si è discusso per capire quando fosse il momento giusto per reunion. Il 2019 per loro sembrava avere senso".

A proposito dello stop alla musica dal vivo causata dal Coronavirus, alcuni mesi fa il bassista della band Mike Way aveva detto alla BBC:" Per me è facile dire che avevamo un piano, ma del resto, tutti noi in un modo o nell'altro ne avevano uno. Senza prenderla da un punto di vista egoistico, tutte le persone che conoscono avevano dei progetti in essere, che tu sia in una band, o che tu sia un regista, o un commesso o un giardiniere, avevi un piano per il futuro che ora è stato distrutto. La musica live non fuggirà, è solamente messa in pausa per tutti. Ho come la sensazione che la gente starà lì ad attendere con il fiato sospeso. Alla fine ci sarà una luce alla fine del tunnel e per me questa è una cosa bella"

Sullo stop obbligatorio per la musica dal vivo, Way aggiunge: " La musica live non fuggirà, è solamente messa in pausa per tutti. Ho come la sensazione che la gente starà lì ad attendere con il fiato sospeso. Alla fine ci sarà una luce alla fine del tunnel e per me questa è una cosa bella".


My Chemical Romance, i fan credono stia per arrivare un annuncio

My Chemical Romance - A summoning...

#MCRXX Directed by Kris Mercado Edited by Reuter Created and Executive Produced by Gerard Way and Brian Schechter Music composed by Ray Toro and Jamie Muhoberac Produced by Joanna Shaw, Audrey Ellis Fox and Unicorns and Unicorns Starring Marcos Garcia