Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  25 gennaio 2021

Nandi Bushell, ascolta la sua cover dei My Chemical Romance

La piccola Nandi Bushell è tornata con una nuova cover, il classico dei My Chemical Romance "Welcome To The Black Parade"

C'è chi la ama e chi è stufo del piccolo fenomeno virale che risponde al nome di Nandi Bushell. Fatto sta che la giovane polistrumentista inglese è tornata nuovamente a postare sui suoi canali una sua cover nella continua ricerca di generi e suoni intrapresa ormai da tempo, e che nell'ultimo mese sembra avere una scadenza quasi fissa, postando una sua cover di 'Welcome To The Black Parade' dei My Chemical Romance.

Nandi Bushell suona i My Chemical Romance

Dopo aver fatto cover di chiunque, dai Rage Against The Machine ai Blur, dagli Slipknot ai Muse e addirittura aver intrapreso una battaglia a distanza con la leggenda di Foo Fighters e Nirvana Dave Grohl, 'vincendola', la piccola Nandi Bushell torna a pubblicare un nuovo video nel suo popolare canale.

A circa due settimane di distanza dalla sua versione 'all round' di Immigrant Song, in cui suonava tutti gli strumenti del classico firmato Led Zeppelin per festeggiare il compleanno di Jimmy Page, la ragazzina di Ipswich ha pubblicato un video in cui suona la sua versione di 'Welcome To The Black Parade', canzone pubblicata nel 2006 dai My Chemical Romance, tra i brani più famosi e iconici della band di Gerard Way.

Vestita con un outfit ricorda più i Beatles di Sgt.Pepper's che la versione emo rappresentata dai My Chemical Romance, Nandi cerca di dare il meglio nell'accompagnare Gerard Way nella marcia tema principale del terzo album della band americana "The Black Parade".

La cover di Immigrant Song dei Led Zeppelin

A gennaio Nandi Bushell ha già pubblicato una cover dove, con indosso l'otufit utilizzato per invocare le divinità del rock nella sfida con Dave Grohl, si è cimentata nel suonare per intero 'Immigrant Song' dei Led Zeppelin. Servendosi di una loop station, l'undicenne inglese ha regitrato le linee di basso e batteria per poi continuare suonando la chitarra.

Per replicare la voce di Robert Plant, però, Nandi ha utilizzato il campionamento della voce di Robert Plant stesso, magari nella sparanza che proprio l'iconico cantante dei Led Zeppelin possa proporre un duetto come già successo con Dave Grohl.

La collaborazione con Dave Grohl

Dopo una serie di divertenti video botta e risposta a distanza con l'ex batterista dei Nirvana e frontman dei Foo Fighters Dave Grohl, Nandi Bushell si è sentita fare una proposta irrinunciabile.

In principio Nandi suonò la cover di Everlong, classico dei Foo Fighters, una mossa che riuscì subito ad attirare l'attenzione di Grohl - anzi delle sue figlie - che le propose di suonare Dead End Friends, brano di un altro suo progetto, i Them Crooked Vultures che tra le loro fila vedevano proprio uno dei Led Zeppelin, il bassista John Paul Jones.

Dopo altre interazioni a distanza la grande offerta di Big Dave: scrivere un brano insieme.

In attesa di scoprire cosa riserverà il futuro del piccolo fenomeno del web, non ci resta che continuare ad ascoltare le sue cover che continuano a stupire anche i più grandi rocker del mondo.




Nandi Bushell, ascolta la sua cover dei My Chemical Romance