Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  28 ottobre 2020

Nico Cereghini a Radiofreccia:"Per il finale di MotoGP punto su Mir"

Il grande Nico Cereghini è stato ospite del Molo17 per parlare di moto e di Motofestival, l'evento virtuale sulle due ruote di Moto.it dal 10 al 15 novembre

Nico Cereghini, giornalista, cronista e vera e propria voce storica delle due ruote è stato ospite di Jimmy D al Molo 17. L'occasione è il MotoFestival MY2021, la settimana virtuale dedicata ai motociclisti organizzata da Moto.it dal 10 al 15 novembre che ha come radio partner proprio noi di Radiofreccia.

Nel corso dell'intervista Nico ha fatto alcune previsioni sul campionato Moto GP rivelando anche qualche ospite.


Il finale della Moto GP

Dovendo fare una previsione sul finale della Moto GP, Cereghini indica come possibile vincitore un pilota che, pur non avendo ancora vinto una gara, si sta rivelando molto continuo per quanto riguarda i risultati: " Beh, è un campionato talmente pazzo che può succedere tutto da un momento all'altro, è molto incerto, un po' perché manca Marquez, un po' perché c'è un equilibrio che cambia ogni domenica. Io penso che il più accreditato è Mir su Suzuki che ancora non ha vinto una gara ma è molto consistente e continua ad andare sul podio, però ci sono anche i nostri Dovi e Morbidelli e tifiamo per loro."

Proprio Dovizioso e Morbidelli sono tra i piloti protagonisti del MotoFestival: "In questa fase di campionato sarà interessante sentire Il Dovi che, dopo tre stagioni in cui ha chiuso secondo, ha deciso di lasciare Ducati e sta facendo una stagione con alti e bassi - ha detto Nico Cereghini - Ha vinto una gara ma adesso la Ducati sta andando molto male e sarà interessante perchè è un ragazzo molto sincero e ora nel team si è creata una situazione strana. Sarà interessante scavarci dentro perché non tutte le prestazioni sono leggibili facilmente e quest'anno con le nuove gomme è un casino".

E su Morbidelli aggiunge: "L'anno scorso, in squadra con Quartararo che è stata la rivelazione, poteva deprimersi e andare in crisi, cosa che succede spesso e invece ha vinto due gari ed è in forma straordinaria. Ha fatto una vittoria bellissima e il suo capotecnico ci ha raccontato che ha fatto davvero una svolta mentale e sta ottenendo grandi risultati".


Il ritorno di Valentino Rossi

Oltre a Dovizioso, Bagnaia, Morbidelli, i giovani della Moto 3 come Basià e Dennis Foggia e il team V46, tra i tanti, attesi ospiti del MotoFestival, a quanto pare, ci sarà anche Valentino Rossi che è attualmente in ripresa dal COVID e dovrebbe raggiungere i colleghi a Valencia per il GP che si terrà proprio nei giorni del Motofestival: " Dal punto di vista sportivo, chiaramente Valentino Rossi è il pilota che mi stimola di più, ha detto Cereghini, e  in quei giorni dovrebbe andare a Valencia per la gara, sperando stia meglio. Ci ha promesso che si collegherà da lì, se tutto va bene".


MotoFestival MY2021

Dal 10 al 15 novembre gli appassionati di moto potranno entrare in una piattaforma digitale in cui trovare video, gallery fotografiche, articoli e un palinsesto di otto ore dedicato in cui scoprire i nuovi modelli di moto, gli accessori e tutti gli aggiornamenti e le curiosità dal mondo dei motori: MotoFestival MY2021, giunto alla quarta edizione,  la prima virtuale al di fuori di EICMA.

Andando su moto.it e motofestival.it gli utenti potranno entrare in un mondo fatto di eventi, talk, mini-film e web serie che avranno con protagonisti i modelli in arrivo sul mercato tra la fine di quest'anno e l'inizio del prossimo raccontati con uno storytelling visuale. Lo spettatore potrà costruire la sua esperienza seguendo i propri interessi attraverso una serie di stanze virtuali assegnate ai vari brand che conterranno quelli che sono stati chiamati PICOD (Product Is Content On Demand), contenuti che saranno fruibili on demand sulla piattaforma.

Gl amanti delle due ruote potranno interagire con i contenuti parlando con i giornalisti e con gli ospiti in diretta o scrivere direttamente ai responsabili delle varie case motociclistiche chiedendo loro quesiti su qualsiasi argomento relativo ai loro prodotti.




Nico Cereghini a Radiofreccia:"Per il finale di MotoGP punto su Mir"

Nico Cereghini @ Radiofreccia

Puoi seguire RADIO FRECCIA in RADIOVISIONE sul canale 258 del digitale terrestre, 738 di Sky, in FM, Digital Radio, dal sito internet ufficiale, dall’App e dai nostri social!   Sito internet: http://www.radiofreccia.it Facebook: https://www.facebook.com/radiofrecciaufficiale/ Twitter: https://twitter.com/RadioFrecciaOf Instagram: https://www.instagram.com/radiofrecciaof/