Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  29 ottobre 2020

No Cover, il talent per band con Alice Cooper e Gavin Rossdale

A Los Angeles si produce un talent aperto alle band emergenti di tutto il mondo e tra i giudici ci sono Alice Cooper e il frontman dei Bush

Il nome dice tutto: No Cover, nessuna cover, si chiama così la nuova idea di talent che arriva dall'America e che ha come protagonisti alcuni volti noti della scena rock. Il programma, prodotto dal fondatore della Sumerian Records Ash Avildsen e Hit Parader, ha intenzione di dare spazio alle band di tutto il mondo e vede in giuria Alice Cooper, Gavin Rossdale dei Bush, Lzzy Hale degli Halestorm, Bishop Briggs e Tosin Abasi degli Animals As leaders. Oltre ai giudici, del cast fanno parte i presentatori Kellin Quinn e Caity Babs di Sirius XM e l'ex corrispondente di MTV Matt Pinfield. 

No Cover

Una nuova avventura che vuole dare una svolta ai talent classici aprendo le porte a band di tutto il mondo che avranno un solo requisito fondamentale: essere senza contratto e suonare solo ed esclusivamente musica originale.

Per poter accedere alle selezioni c'è però da pagare una fee dal costo di 99 dollari . Per chi volesse qualcosa in più ci sono, inoltre, altre due possibilità da 199 dollari - per ricevere una critica personalizzata dai discografici della Sumerian a due brani - e da 499 dollari per avere una recensione ufficiale da parte di Tom Zutaut, discografico della Elektra responsabile di aver messo sotto contratto Guns N'Roses e Motley Crue.

Lo show sarà filmato ad una delle location storiche del rock, il Trobadour di Los Angeles, che nella sua gloriosa storia ha ospitato celebri show di Elton John, Bob Dylan, Eagles, oltre che il primo concerto losangelino dei Metallica e il debutto dei Guns N'Roses nella line up di Appetite For Destruction.

Le scene off stage saranno filmate al Sunset Marquis Hotel sul Sunset Strip, 'casa', di numerosi musicisti in trasferta che ospita anche i Nightbird Recording Studios.

Il premio

Chi riuscirà a convincere i produttori soddisfando tre parametri chiave - originalità, presenza e scrittura - andrà avanti nelle selezioni e dovrà esibirsi davanti ai giudici.

Il vincitore si aggiudicherà un premio davvero consistente che include un contratto discografico a sei cifre con la Sumerian, nuove strumentazioni offerte dalla Gibson, un accordo con la booking agency UTA, un contratto di management con Shelter Music Group (A Perfect Circle, Fleetwood Mac) , la possibilità di esibirsi in festival - quando sarà - grazie a Danny Wimmer Presents, opportunità di licensing, ore in studio di registrazione e altro.

Il commento dei giudici

Alice Cooper, il nome più altisonante nel cast, si è detto impaziente di iniziare l'avventura: "Per me una band non è davvero una band se non suona materiale originale e, se mi conoscete un po', sapete che ho degli standard qualitativi molto alti non solo per quanto riguarda le canzoni ma anche relativamente alla performance. Sto cercando una band che abbia tutto, non una che sappia solo scrivere e suonare ma sappia mettere su uno spettacolo che sia credibile".

La frontwman degli Halestorm spera che "La passione e l'esperienza che metterò al servizio aiuteranno ad incoraggiare queste giovani band nel sapersi ritagliare il proprio spazion nel mondo".

"Finalmente la possibilità di trovare una vera band con il proprio suono e la propria visione - ha aggiunto Gavin Rossdale dei Bus - spero che riusciremo a lanciare sotto i riflettori alcuni grandi artisti".


No Cover, il talent per band con Alice Cooper e Gavin Rossdale