Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  10 aprile 2020
di Nessuno
Nessuno

Ozzy e Toni Iommi si parlano tutti i giorni

Un lato positivo di questo periodo è il rapporto riallacciato tra le due colonne portanti dei Black Sabbath

La relazione tra le colonne portanti dei Black Sabbath Tony Iommi e Ozzy Osbourne è tesa da oltre mezzo secolo. Il rispetto è reciproco, ma c'è sempre stato qualcosa che li teneva un po 'in contrasto. Nel mezzo della pandemia di coronavirus, tuttavia, i due hanno iniziato a tenersi in contatto ogni giorno.

Iommi, che vive nel Worcestershire, in Inghilterra, si è chiuso in casa in isolamento con la moglie Maria Sjöholm. A proposito di un'asta di oggetti personali a beneficio degli ospedali di Birmingham terminata ieri il chitarrista ha parlato al Birmingham Mail, rivelando cos'altro ha fatto a casa.

"Ho lavato la macchina, ripulito il garage, fatto tutti quei piccoli lavori che è necessario fare, proprio come tutti gli altri", ha detto Iommi, che, nonostante sia il padrino del metallo pesante, ha ancora le sue normali faccende domestiche da fare.

L'icona dei Black Sabbath si tiene occupata anche sul divano, abbuffandosi di due programmi in particolare. "Anche io e Maria abbiamo guardato la TV in modo incontrollato - abbiamo seguito Ozark e Boardwalk Empire."

La musica rimane un'occupazione plenaria tuttavia nei pensieri del chitarrista. Notando una somiglianza con il suo vecchio stile di vita, ha affermato: "È un po 'come essere in tournée, senza uscire per suonare. sei bloccato nella stanza ogni notte. "

Essendo un uomo di 72 anni che ha combattuto il linfoma per diversi anni, Iommi è considerato a alto rischio di contrazione del coronavirus. Questo non ha distolto i vicini di casa dall'interessarsi della leggenda del metal e hanno comunque tentato di essere d'aiuto. "I vicini hanno fatto cadere un biglietto attraverso la porta, chiedendo se avessi bisogno di qualcosa", ha spiegato, aggiungendo, "si stanno prendendo cura della povera vecchia zolla di terra! "

Mentre sono in atto misure di allontanamento sociale per tenere le persone fisicamente separate per limitare la diffusione del coronavirus, Iommi dice di sentire un forte senso di comunità nel cuore. "Penso che questo ci abbia avvicinato di più", ha detto il chitarrista, che ha continuato a menzionare che lui e il suo vecchio compagno di band parlano costantemente in questi giorni. "Sono persino in contatto con Ozzy ogni giorno mentre supera i suoi problemi di salute a [Los Angeles]", ha confessato.

Considerando le dichiarazioni che Osbourne ha rilasciato all'inizio di quest'anno su Tony Iommi ("mi intimidisce ancora, e lui lo sa") si tratta senza dubbio di un bel riavvicinamento tra compagni di band.


Ozzy e Toni Iommi si parlano tutti i giorni