Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  10 ottobre 2019

Ozzy Osbourne, rimandato nuovamente il tour europeo

Con un video messaggio l'ex Black Sabbath annuncia di non essere ancora pronto a tornare in scena ma annuncia l'album

Ozzy Osbourne ha rimandato di nuovo il tour europeo che, inizialmente previsto per quest'anno, era già slittato alla primavera 2020 a causa di complicazioni di salute dovute prima ad una polmonite, e poi, ad un incidente domestico. 

Attraverso un video pubblicato sui propri canali, l'ex leader dei Black Sabbath ha annunciato che le date programmate nel vecchio continente - inclusa quella del 10 marzo a Bologna - saranno spostate ancora nel tempo in modo da garantirgli un completo recupero che dovrebbe, però, arrivare in tempo per prendere parte al tour Nordamericano di maggio.

Ozzy ci tiene, comunque, a tranquillizzare i fan "Non so se lo sapete ma a inizio anno ho subito una brutta caduta, ho più bulloni e viti in corpo che nell'auto. Non sto morendo, sono in fase di recupero, ma ho bisogno di più tempo del previsto. Sono stanco di essere fermo a letto tutto il giorno e non vedo l'ora di alzare il culo e ricominciare, ma dovete pazientare ancora un po'. Devo rimandare il tour europeo perché non sono pronto. Non mi sto ritirando, ho ancora dei concerti da fare ma voglio ritornare al 100% e spaccarvi il culo. E, inoltre, è in arrivo un nuovo album." 

La  chiusura è in pieno stile Ozzy:" Ai fan voglio dire solo una cosa: vi ringrazio sinceramente per la vostra pazienza e la vostra lealtà. Vi voglio bene. Ora, per favore, andatevene fuori dai coglioni e fatemi rimettere in sesto!"




Ozzy Osbourne, rimandato nuovamente il tour europeo