Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  02 marzo 2020

Ozzy Osbourne videogame in 8 bit

Il Principe delle Tenebre volta sulle note di 'Ordinary Man' in Legend Of Ozzy

Se avete dai 35 anni in su, o semplicemente siete appassionati di vintage, vi sarà quasi sicuramente capitato di giocare con qualche videogioco in 8-bit e proprio a voi nostalgici è indirizzata l'ultima trovata legata alla promozione di "Ordinary Man" di Ozzy Osbourne. Citando un titolo storico per il genere, quel "The Legend Of Zelda" che verso la metà degli anni '80 dalle console Nintendo ha portato i giochi RPG in tutto il mondo, lo scorso weekend è apparso online "Legend Of Ozzy", un videogame in cui un Ozzy dalle ali di pipistrello si lancia in un'avventura a ritmo della sua musica.

Il gioco consiste semplicemente nel cercare di guidare in volo Ozzy evitare gli ostacoli composti da mostri vari, lupi, occhi demoniaci e quant'altro, usando le frecce direzionali della vostra tastiera. Per totalizzare il punteggio migliore Ozzy dovrà raccogliere monete (cosa c'è di più 8bit?) e gocce di sangue, il tutto mentre 'Ordinary Man' scorre in sottofondo.

Ozzy è tornato due settimane fa con il dodicesimo album solista della sua carriera, "Ordinary Man", un lavoro nato dalla ritrovata voglia di tornare in studio nonostante i tanti acciacchi che hanno funestato l'ultimo anno dell'ex Black Sabbath. La collaborazione su 'Take What You Want' per l'album del rapper Post Malone ha fatto nascere nuovamente nella rockstar settantunenne la voglia di mettersi in gioco e il risultato è un album decisamente solido grazie alla collaborazione di Duff McKagan dei Guns N'Roses, Chad Smith dei Red Hot Chili Peppers, Andrew Watt - già produttore e per certi versi diretto responsabile di questa nuova fase di Ozzy - oltre a collaboratori come Slash, Elton John, Tom Morello e lo stesso Post Malone.

Nelle settimane scorse Ozzy Osbourne ha annunciato di aver rimandato tutto il tour nordamericano, un'altra volta, per potersi recare in Svizzera ed effettuare visite e cure necessarie ad affrontare il morbo di Parkinson. Il trattamento terrà occupato Ozzy circa due mesi e per cercare di dare lo show migliore possibile sul palco il "No More Tours 2" è stato rinviato: "Non voglio iniziare un tour e poi annullare gli spettacoli all'ultimo minuto, dato che non è giusto per i fan. Preferirei un rimborso ora e quando farò il tour in Nord America, tutti coloro che hanno acquistato un biglietto per questi spettacoli saranno i primi in fila ad acquistare i biglietti in quel momento", ha dichiarato Ozzy. Le date europee - inclusa quella del 19 novembre a Bologna - dovrebbero essere al momento confermate.

Con l'uscita dell'album è arrivato anche un teaser legato a 'Scary Little Green Men', che si immagina essere il prossimo singolo, con protagonista Jason Momoa. L'attore che ha interpretato Aquaman al cinema e Kahl Drogo in Game Of Thrones, notoriamente un grande fan di rock e metal, nel video veste proprio i panni di Ozzy e ha raccontato l'esperienza in un dietro che potete vedere in basso.



Ozzy Osbourne videogame in 8 bit

OZZY OSBOURNE - Scary Little Green Men Teaser

OZZY OSBOURNE - Scary Little Green Men Teaser