Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  27 agosto 2020

Quando uscirà il nuovo album degli Evanescence?

Amy Lee dà un aggiornamento sull'atteso nono album degli Evanescence

Negli ultimi mesi gli Evanescence si stanno facendo sentire con un bel po' di musica: 'Wasted on You', 'The Game Is Over', 'Use My Voice' con una squadra di ospiti tutta al femminile, incluse Lzzy Hale degli Halestorm e Taylor Momsen dei Pretty Reckless, la cover di 'The Chain' dei Fleetwood Mac.  

Tutti brani che avevano l'intento verso "The Bitter Truth", primo album della band in nove anni annunciato la scorsa primavera e atteso per la fine dell'anno, anche se una data di pubblicazione esatta non è mai stata data ed Amy Lee ha spiegato il perché.



Quando uscirà il nuovo disco degli Evanescence?

Parlando con l'emittente americana Sirius XM, Amy Lee ha spiegato cosa sta succedendo cercando di aggiornare i fan che non vedono l'ora di ascoltare l'album finito. Se molti artisti si sono trovati a dovere rimandare di alcuni mesi o a data da destinarsi i propri album a causa della pandemia, non è questo il caso e, anzi, dietro le tempistiche degli Evanescence c'è una scelta ben precisa.

"L'idea dietro a tutto il progetto è sempre stata quella di procedere una canzone alla volta - ha spiegato Amy Lee - non vogliamo che ci sia una data di pubblicazione ma mi piace guardare la cosa come se stesse accadendo ora. Quindi, nella mia testa, la pubblicazione è già in corso, tutto questo ne fa parte. Viviamo in un mondo in cui non bisogna più buttare fuori un ammasso di musica in un colpo solo. La gente non sempre consuma la musica in quel modo, io stessa non lo faccio".

The Bitter Truth

Stando a quanto comunicato fino ad ora, "The Bitter Truth" riprende il classico suono epico degli Evanescence ed è stato affidato alla produzione di Nick Raskulinecz, già in studio con band come Foo Fighters, Deftones e Rush, che ha seguito la band a Nashville da fine gennaio.

Sebbene, come già detto, l'idea è quella di creare una serie di singoli in linea con il modo in cui si consuma la musica nel 2020, la cantante degli Evanescence non vuole abbandonare del tutto il metdo classico: "Voglio ancora fare un album, è qualcosa che appartiene al nostro essere e penso che sia importante per i nostri fan, quindi lo faremo. Andremo un po' più in là ma non ho una data esatta perché non voglio mettermi una data esatta quando sto ancora scrivendo. Non voglio arrivare alla fine e dire, ok, va bene tutto, butta qualche parola a caso. Non posso fare così, bisogna che le cose siano fatte bene. A volte ci vuole solo un minuto".

Use My Voice e l'impegno politico

In un momento molto particolare per la vita politica e sociale degli Stati Uniti, talmente delicato da spingere le squadre in gara per le finali di NBA e scioperare, Amy Lee ha voluto far sentire la sua voce e schierarsi apertamente, beccandosi anche qualche critica. Invitando i fan a far sentire la propria voce in vista delle lezioni presidenziali, la cantante degli Evanescence, che si era detta arrabbiata e inorridita dalla vicenda George Floyd, aveva raccontato a Billboard: " Non mi sono mai schierata apertamente da un punto di vista politico e non ho mai fatto esternazioni su ciò che avviene intorno a me perché non mi piace separare i fan. Voglio che la musica sia il nostro posto libero nel quale tutti possiamo avere qualcosa in comune ma qualche volta le cose sono giuste e altre volte sbagliate e hai la sensazione di non poterti tirare indietro. Se sono onesta verso la mia musica e verso me stessa, come ho sempre fatto, allora devo potermi togliere un peso dal cuore".


Quando uscirà il nuovo album degli Evanescence?