Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  26 giugno 2020

Queen+Adam Lambert, guarda l'episodio 1 di Roadies In Lockdown

La band inglese pubblica un docuserie che racconta il dietro le quinte con il contribuito dei roadies al seguito dei loro tour

Roadies In Lockdown

I Queen con Adam Lambert hanno pubblicato il primo episodio di quello che definiscono un 'lockumentary', una nuova mini serie sul loro canale YouTube che, in sostituzione delle date cancellate a causa del coronavirus, dà voce alle persone che quel grande show avevano contribuito a prepararlo. La serie, che si chiama Roadies in Lockdown, racconta le figure che tecnicamente preparano i tour e che con lo stop totale delle attività dal vivo sono in estrema difficoltà. 

Il direttore video del tour Steve Price ha aiutato la band ad organizzare la docu-serie che, grazie all'intervento di alcuni addetti ai lavori, come il tecnico del basso Jez Webb e lo stage manager Andy Bews, può far conoscere ai fan della band aspetti che forse non avevano mai pensato di approfondire.

Il racconto dello stage manager

Proprio lo stage manager Andy Bews è il protagonista del primo episodio in cui si possono vedere anche alcuni filmati registrati durante il soundcheck in Australia, Corea del Sud e Giappone

"Abbiamo un sacco di elementi in movimento - racconta Bews - ci sono un sacco di automazioni, di movimenti ascensori, schermi che calano dall'alto, luci in movimento, e gestiamo tutto seguendo un copione".

A proposito del rapporto con la band, lo stage manager aggiunge: "Ogni volta che sono in tour con i Queen mi diverto, è un tour divertente da fare. Sono delle persone davvero adorabili e abbiamo una crew fantastica, siamo circondati da brave persone. Lavoriamo come una macchina con gli ingranaggi ben oliati ed è bello farne parte".

I Queen con Adam Lambert recupereranno il tour cancellato a causa del Covid-19 il prossimo anno partendo proprio dall'Italia con il recupero della data alla Unipol Arena di Bologna il 23 maggio 2021.



I Queen sui francobolli

Pochi giorni fa i Queen, questa volta senza Adam Lambert, hanno comunicato che dal 9 luglio sarà messa in circolazione una serie di francobolli della Royal Mail in loro onore. Il servizio postale britannico ha deciso di onorare i 50 anni di attività della band creando una serie di tredici francobolli interamente dedicata ai Queen e ai loro dischi.

Otto francobolli riporteranno le copertine dei loro album (Queen II, 1974; Sheer Heart Attack, 1974; A Night At The Opera, 1975; News Of The World, 1977; The Game, 1980; Greatest Hits, 1981; The Works, 1984; and Innuendo, 1991).

In aggiunta alle copertine dei dischi, un francobollo riporterà uno scatto di gruppo della band mentre altri quattro raffigureranno i componenti dei Queen in quattro differenti situazioni live (Freddie Mercury al Wembley Stadium, 1986; Roger Taylor ad Hyde Park, 1976; John Deacon all'Hammersmith Odeon, 1975 e Brian May a Budapest, 1986).


Queen+Adam Lambert, guarda l'episodio 1 di Roadies In Lockdown