Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  25 marzo 2020

Radiohead, un live intero disponibile online

Lo show al Best Kept Secret Festival del 2017 in streaming su Radiohead Public Library

Continuano i regali da parte degli artisti per cercare di ridurre il peso della quarantena per gli appassionati di musica e nelle scorse ore i Radiohead hanno reso disponibile il video di tutto il loro show tenuto in Olanda nel 2017 al Best Kept Secret Festival.

Il live, della durata di circa due ore, è disponibile su Radiohead Public Library, il portale di contenuti lanciato dalla band a inizio anno, o sul sito della rete olandese 3voor12.

Il live fa parte del tour in supporto all'album del 2016 "A Moon Shaped Pool" e include 24 canzoni, compresi alcuni classici del passato come 'Street Spirit (Fade Out)', 'Paranoid Android' ed 'Idioteque'.

La Radiohead Public Library è una vera e propria biblioteca virtuale, con tanto di tessera associativa, creata dai Radiohead sul loro sito lo scorso gennaio e ospita un archivio contenente tutto il catalogo della band composto da materiale audio, video, grafico, live in HD senza spot, immagini di merchandising fuori produzione che è possibile ristampare su richiesta, b-side e anche playlist stilate da Thom Yorke e dagli altri membri della band.

Al lancio della Radiohead Public Library la band ha voluto pubblicare su tutte le piattaforme di streaming anche materiali prima introvabili come l' EP di debutto "Drill" risalente al 1992.

Solo ieri il chitarrista dei Radiohead Ed O'Brien aveva condiviso sui social un post in cui comunicava il suo sospetto di aver contratto il COVID-19, viste le sua attuali condizioni di salute.

"Ciao a tutti - scrive il musicista inglese - sono a casa con i sintomi di quella che sembra una febbre già da un bel po' di giorni ormai...molto probabilmente si tratta di Coronavirus. Ho perso il senso dell'olfatto e quello del gusto ed è come se mi fossi fatto una dose di influenza. Sto migliorando e sono di buon umore. Non ho fatto test perché non è immediatamente disponibile e penso, inoltre, che i test siano più importanti per le persone vulnerabili della nostra comunità. Mi aspetto una completa guarigione e, ovviamente, sono in auto isolamento. Prendetevi cura di voi stessi, vi mando amore e forza".



Intervistato telefonicamente da Uproxx il cinquantunenne chitarrista dei Radiohead che sta passando la quarantena in Galles, lontano dalla sua famiglia, ha detto: "Per uno come me è solo una brutta influenza, non sono in pericolo in alcun modo. Sto passando il tempo seduto tutto il giorno all'aria aperta perché il clima è fantastico, è il primo sole che abbiamo visto durante questa primavera. Non è poi così male."

Il primo musicista ad aver raccontato la sua esperienza con il Coronavirus è stato Andrew Watt, produttore di Post-Malone e di Ozzy Osbourne, per il quale ha suonato anche le chitarre nell'ultimo album "Ordinary Man". Watt, 29 anni, ha  condiviso sui social la sua esperienza invitando i giovani a non sottovalutare il problema, prestare attenzione e rimanere in casa. Ieri Watt è tornato a scrivere per rassicurare tutti e condividere la sua gioia per essere finito sulla copertina di Guitar World, magazine specializzato, appunto, in chitarre:

"Sono qui seduto, in via di guarigione da questo brutto virus che sta infestando il nostro mondo, e oggi mi sveglio con questo. Mi ha fatto sorridere più di ogni cosa. Ho iniziato a comprare la rivista quando avevo 11 anni, leggevo ogni parola come se fosse la bibbia. Essere ora sulla copertina con Ozzy Osbourne, Slash e Duff McKagan dei Guns N'Roses, i MIEI EROI, AVEVO I LORO POSTER SUL MURO, mi dà la sensazione che qualcuno mi stia prendendo in giro. Ho così tanto per cui essere grato, in primis la mia salute. Prenderò questa cosa a calci nel sedere e tornerò in piedi a fare rock'n'roll! "



Radiohead, un live intero disponibile online


Questa la setlist del live Radiohead al Best Kept Secret del 2017:


  1. Daydreaming
  2. Desert Island Disk
  3. Full Stop
  4. 15 Step
  5. Myxomatosis
  6. Climbing Up the Walls
  7. All I Need
  8. Pyramid Song
  9. Everything in Its Right Place
  10. Bloom
  11. Identikit
  12. Idioteque
  13. The Gloaming
  14. The Numbers
  15. Exit Music (for a Film)
  16. Bodysnatchers
  17. Street Spirit (Fade Out)
  18. Nude
  19. Let Down
  20. Separator
  21. Paranoid Android
  22. Reckoner
  23. Lotus Flower
  24. There There