Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  19 agosto 2018

Richard Ashcroft e Liam Gallagher insieme sul palco

I due si sono uniti su 'Live Forever' durante il concerto dell'ex Oasis a Manchester

'Live Forever' è da sempre una delle canzoni preferite dai fan degli Oasis, se non la più amata, e già questo potrebbe essere un motivo per farne una chiusura ideale di qualsiasi show. Figurarsi, poi, quando caricata del significato tutto speciale dopo il tragico attentato avvenuto a Manchester nel maggio dello scorso anno e la seguente versione con Chris Martin dei Coldplay per il live benefico One Love Manchester, un peso emozionale che Liam Gallagher si è portato dietro nel live del ritorno a casa di ieri sera all'Emirates Old Trafford Cricket Ground. Davanti a circa 50.000 persone - il concerto più grande tenuto dal minore dei fratelli Gallagher nella sua breve carriera da solista - Liam ha dedicato la canzone a chiusura del suo show proprio alle vittime degli attacchi alla Manchester Arena mostrando sugli schermi l'ape simbolo della città e il numero delle vittime.

Durante la sentita versione acustica di 'Live Forever', alla chitarra anche lo storico membro degli Oasis Paul 'Bonehead' Arthurs, Liam è stato raggiunto dall'ex Verve Richard Ashcroft, sempre più spesso presente in veste support act , che ha cantato incitando la folla.

Durante il concerto Liam ha anche tributato Aretha Franklin, la regina del soul scomparsa solo pochi giorni fa, mostrando una sua foto durante il brano dei Beady Eye 'Soul Love'.

Richard Ashcroft e Liam Gallagher insieme sul palco

Liam Gallagher - Live Forever [live @ LCCC Manchester, 18-08-2018]

Liam Gallagher - Live Forever [live @ LCCC Manchester, 18-08-2018]