Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  25 giugno 2019

Richard Ashcroft, il ritorno di 'Bitter Sweet Symphony'

Il manager racconta a Billboard come gli Stones hanno restituito i diritti della hit all'ex Verve


John Kennedy, con Steve Kutner manager di Richard Ashcroft dal 2018, ha parlato con Billboard a proposito della contesa relativa ai diritti di 'Bitter Sweet Symphony' che, dopo essere andati a Mick Jagger e Keith Richards per il sample di 'The Last Time', sono recentemente ritornati al leader dei Verve.

La hit contenuta nell'album del 1997 "Urban Hymns" era aperta da un famoso passaggio di archi che proveniva dalla canzone degli Stones nella versione orchestrale registrata dal loro manager Andrew Loog Oldham nel 1965 e, erroneamente, il permesso per l'utilizzo venne chiesto in tempo solo alla Decca Records e non alla ABKCO,società che detiene i diritti di pubblicazione di tutti i brani della coppia Jagger-Richards dal 1963 al 1971.

La causa arrivò in tribunale quando il disco dei Verve era già sugli scaffali e si concluse con i crediti del brano assegnati a Jagger/Richards/Ashcroft con ABKCO che ottenne il 100% dei punt i editoriali, inclusi i diritti come autore e compositore di Ashcroft che ad oggi avrebbe ricevuto dal brano solo 1000 dollari. Stando a quanto riporta Billboard gli introiti del brano, tra tutti i diritti annessi e connessi, ammonterebbero a circa 5 milioni di dollari e tra questi, in qualità di songwriter, almeno un 50% sarebbe toccati ad Ashcroft. 

 "I cantautori spesso parlano delle loro canzoni come di figli e avere uno dei suoi figli strappato via è stato brutale per Richard - dichiara Kennedy - lo ha sopportato, non sempre in silenzio o pazientemente, ma per lui è stato terribile. Credo che tutti quelli che abbiano avuto a che fare con la vita creativa di Richard nel corso degli anni si sono fatti carico di provare a risolvere la questione. Immagino lui pensasse potessi fare qualche magia, ma non ci sono magie fattibili in campo legale". Per questo motivo Kennedy, invece di contestare inutilmente l'accordo con ABKCO ha deciso di rivolgersi direttamente agli Stones attraverso la manager Joyce Smyth: "Il risultato più probabile era che non succedesse nulla, che Joyce mi chiedesse che cosa ne avrebbero ricavato i suoi assistiti, ma ha capito cosa non era giusto di tutta questa vicenda e, conoscendo molto bene i suoi clienti, ha immaginato che anche loro la pensassero allo stesso modo. Abbiamo quasi pianto dopo la loro chiamata perché sapevamo che significava la totale conferma che 'Bitter Sweet Symphony' era completamente un lavoor creativo di Richard. La cosa più importante è che la canzone di Richard sia tornata con lui".

Richard Ashcroft, il ritorno di 'Bitter Sweet Symphony'

The Verve - Bitter Sweet Symphony (Official Video)

The Verve - Bitter Sweet Symphony (Official Video)