Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  23 giugno 2020

Rick Astley ha suonato Everlong dei Foo Fighters

La popstar anni'80 celebrata in passato da Dave Grohl ha ricambiato il favore suonando la hit dei Foo Fighters Everlong

Molti fan dei Foo Fighters ricorderanno quando, nel 2017 durante il Summer Sonic Festival in Giappone, la band di Dave Grohl portò a sorpresa sul palco la popstar anni '80 Rick Astley per suonare la sua hit 'Never Gonna Give You Up', ovviamente nel loro stile.

Bene, ora Rick Astley ha deciso di ricambiare il favore e registrare in quarantena la sua personale versione di 'Everlong', tra i più grandi successi dei Foo Fighters.


'Everlong' di Rick Astley

Senza voler strafare o stravolgere il brano contenuto in "The Colour And The Shape", Rick Astley ha voluto registrare la sua versione acustica e molto fedele all'originale di 'Everlong' direttamente dal suo studio casalingo.

"A volte - dice il 54enne artista britannico nel video - devi semplicemente trovare la canzone che ti tira su e ti porta altrove, e ultimamente l'ho fatto molte volte. Una delle band che scelgo sempre, che ci crediate o meno, sono i Foo Fighters".


La collaborazione con i Foo Fighters nel 2017

In'un intervista Astley ha raccontato di come andarono le cose nel backstage del festival giapponese e di come si trovò sul palco del Summer Sonic in compagnia di Dave Grohl, Taylor Hawkins e gli altri Foo Fighters, band di cui è grande fan.

A quanto pare fu lo stesso Grohl ad avvicinare la popstar anni '80 nel backstage: "E' stato un momento folle, racconta Astley, Dave Grohl mi si è avvicinato e mi ha salutato, mi ha abbracciato e dopo mezz'ora mi ha invitato a salire sul palco con loro. Non li avevo mai incontrati e non avevo minimamente idea del perché mi stessero invitando sul palco, non avevo idea di cosa stesse succedendo. Poi all'improvviso mi ha sussurrato: 'Faremo la tua canzone, ma la faremo come Teen Spirit' e così è stato!"


Never Gonna Give You Up

Rick Astley ha pubblicato 'Never Gonna Give You Up' nel luglio del 1987 come primo singolo del suo album di debutto "Whenever You Need Somebody" raggiungendo il primo posto in classifica nel Regno Unito e mantenendolo per più di un mese, risultato che lo fece classificare come singolo più venduto dell'anno. Successivamente arrivò in cima anche all'estero entrando ai posti alti delle classifiche in ben venticinque paesi di tutto il mondo, inclusi gli Stati Uniti.

Astley dal 2007 è stato protagonista di un meme che ha invaso il web grazie al cosiddetto 'rickrolling'. Lo scherzo, iniziato dagli utenti di 4chan e poi diventato virale, consisteva nel postare contenuti clickbait che spingessero le persone a cliccare un link che rimandava sempre al video di 'Never Gonna Give You Up'. Ad oggi il video della hit di Astley su Youtube conta l'impressionante cifra di 708 milioni di visualizzazioni.



Rick Astley ha suonato Everlong dei Foo Fighters