Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  01 luglio 2020

Ringo Starr, per gli 80 anni un evento ricco di ospiti

Per festeggiare i suoi 80 anni il prossimo 7 luglio, Ringo Starr ha organizzato un party in streaming con tanti amici, da Paul McCartney a Ben Harper

Quando è uno si è seduto dietro ai tamburi di una delle band più importanti nella storia può permettersi tante cose, anche festeggiare il proprio compleanno in grande stile, ed è esattamente ciò che farà Ringo Starr. Il batterista dei Beatles compirà 80 anni - per altro portati in maniera egregia - il prossimo 7 luglio e per l'occasione ha pensato bene di fare quello che sa fare meglio: suonare.


L'evento per gli 80 anni di Ringo

Per festeggiare i suoi 80 anni, Ringo Starr ha pensato di organizzare un grande evento benefico in live streaming, usanza molto diffusa in questi tempi di distanziamento sociale, invitando al party una serie di amici illustri a supportare con la musica quattro fondazioni benefiche: Black Lives Matter Global Network, the David Lynch Foundation, Musicares e WaterAid

Il "Ringo's Big Birthday Show" sarà visibile in streaming su YouTube il 7 luglio quando in Italia saranno le due di notte del giorno seguente e, come da tradizione per i compleanni di Ringo, gli invitati saranno davvero speciali. 

La line up del  "Ringo's Big Birthday Show"

In una nota Ringo ha annunciato gli amici invitati alla festa che quest'anno sarà ovviamente svolta in maniera differente rispetto al solito: "Come tutti sanno - ha detto il musicista britannico - amo radunarmi con i fan per condividere pace e amore il giorno del mio compleanno ma quest'anno voglio che tutti stiano al sicuro a casa. Quindi ho invitato alcuni amici e insieme abbiamo messo su questo Big Birthday Show per poter continuare a celebrare il mio compleanno con tutti voi e un po' di grande musica, facendo anche beneficenza".

A raggiungere virtualmente sul palco Ringo ci sarà ovviamente il suo compagno di mille battaglie, Sir Paul McCartney e con lui  Joe Walsh, Gary Clark Jr, Ben Harper, Sheryl Crow, Sheile E. e tanti altri che regaleranno delle inedite performance casalinghe.

Durante la trasmissione ci sarà anche la premiere della versione di 'Give Me Love' brano di Ringo del 2017 suonato con tanti amici: Jeff Bridges, Jackson Browne, Elvis Costello, Peter Frampton, Willie Nelson, Kenny Loggins, Michael McDonald, Keb Mo, Steve Earle, Rodney Crowell, T Bone Burnett e Ray Wylie Hubbard .

Il canale ufficiale di Ringo Starr, per l'occasione, renderà disponibile anche molti contenuti dai precedenti party con le esibizioni e nuove versioni. Tra gli artisti coinvolti ci sono Elvis Costello, Peter Frampton, Gregg Rolie, Steve Lukather dei Toto, Ben Folds, e Judy Collins.


L'ultimo disco di Ringo

Lo scorso ottobre Ringo Starr ha pubblicato il ventesimo album solista, "What's My Name" registrato nella sua casa di Beverly Hills, anche in tal caso grazie al supporto di numerosi amici come Joe Walsh, Edgar Winter, Dave Stewart e Seve Lukather. Il disco lo ha visto anche tornare a collaborare con Paul McCartney in un sentito omaggio a John Lennon. I due Beatles superstiti, infatti, hanno registrato un rifacimento di 'Grow Old With Me', uno degli ultimi brani scritto da Lennon e successivamente contenuto all'interno dell'album postumo "Milk And Honey".

Ringo Starr, per gli 80 anni un evento ricco di ospiti