Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  05 marzo 2020

Robbie Williams il nuovo Freddie Mercury ?

L'ex cantante dei Take That ha raccontato di quando i Queen gli proposero di cantare per loro

Lì, dove oggi c'è Adam Lambert, avrebbe potuto esserci Robbie Williams, volenti o nolenti una delle maggiori popstar britanniche degli ultimi 20 anni, e non Paul Rodgers. A rivelarlo è lo stesso ex membro dei Take That in un'intervista con l'emittente americana Sirius XM in cui ha raccontato di quando Brian May e Roger Taylor lo contattarono dopo aver collaborato alla colonna sonora del film "A Knight's Tale " ("Il destino di un cavaliere").

La pellicola, che aveva come protagonista Heath Ledger, ha una colonna sonora prevalentemente composta da pezzi rock che si apre proprio con 'We Will Rock You' dei Queen e si chiude con una versione di 'We Are the Champions' suonata dalla band con Robbie Williams alla voce.

Era il 2001 e Robbie Williams si trovava al top della forma dopo l'allontanamento dalla celebre boy band nel 1995 tanto da riuscire a pubblicare in cinque anni tre album, tutti finiti al primo posto della classifica UK ("Life Thru a Lens", '"'ve Been Expecting You'"e "Sing When You're Winning").

"Ricordo che trovarmi in studio di registrazione con Roger Taylor e Brian May è stata un'esperienza fantastica. Abbiamo ri-registrato 'We Are The Champions' e trovarsi nella stanza al cospetto della storia vera e propria è stato incredibile. Sì, mi hanno chiesto di cantare con loro ma, anche se ora sono molto sicuro di me al microfono, ho sofferto di un'autostima incredibilmente bassa. Ho messo da parte l'audacia di poter solo provare a salire sul palco ed avere la stessa carica di Freddie Mercury perché per me è una creatura di angelica, è al pari di una divinità. Ho trovato fosse troppo spaventoso, e inoltre all'epoca ero a un livello in cui potevo suonare da solo negli stadi e non volevo dividere la torta per tre, ma non ho alcun rimpianto".

Parlando dell'attuale titolare della posizione, Adam Lambert, Williams pensa che i Queen abbiano fatto la scelta giusta: "Se non fosse una persona così adorabile, cosa che è, sarei completamente terrificato da lui e dal suo talento così purò. La sua voce è incredibile, ed è un perfomer incredibile, oltre ad essere una persona davvero amabile. Sono davvero compiaciuto quando incontro una persona che mi intimidisce con il suo talento, è come se fossi eccitato dal talento, e che allo stesso tempo è piacevole. E' molto meglio di incontrare uno che ti eccita con il suo talento e poi risulta essere uno stronzo. Pensi, oh, odio tutto ciò che hai fatto ora".

Robbie Williams il nuovo Freddie Mercury ?




Robbie Williams :: We Are the Champions :: Official Video | OST: A Knight's Tale

Robbie Williams :: We Are the Champions :: Official Video | OST: A Knight's Tale