Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  30 giugno 2020
di Jimmy D
Jimmy D

Rock Hits 1963

La nascita dei Beatles, l'omicidio di Kennedy,i Martin Luther King ma anche i girl group, Bob Dylan e Johnny Cash sono tra i protagonisti di Rock Hits 1963

In questa nuova puntata di Rock Hits Jimmy D gioca in squadra con Wally per presentare un anno denso di eventi: il 1963.  I Beatles accendono la miccia della beatlemania mentre il Presidente Kennedy viene ucciso, così come Martin Luther King, nel nome dell'uguaglianza. Un annata di rivoluzione e di cambiamenti, quelli sonori evocati da Phil Spector e dai gruppi vocali femminili, quelli politici e sociali invocati da Sam Cooke e da Bob Dylan, tra i protagonisti di quella stagione.

“Negli anni 60 la mia generazione è salita a bordo di un vascello per esplorare nuovi mondi: i Beatles si trovavano sull’albero più alto di quella nave”. Le parole di John Lennon descrivono perfettamente la rivoluzione che, apparentemente sembra essere solo musicale, i Fab Four rappresentarono per l’Inghilterra ed in seguito per il mondo.

Passione incandescente, scene di isteria collettiva, ragazze perdutamente innamorate di quei quattro giovani. Insomma, per dirla con una parola: BeatleMania

Nel 1963, anno del loro debutto discografico, Lennon e McCartney vennero definiti dalle righe del Times come “i migliori compositori dell’anno” o addirittura, da un giornalista del Sunday times, “come la migliore entità compositiva dai tempi di Beethoven”.

Verso la fine di quei magici 365 giorni, John e soci pubblicarono il loro secondo disco: With the Beatles. Questo secondo scrigno di meraviglie sonoro, venne pubblicato in un giorno che sarebbe rimasto impresso sui libri di storia e nella mente di tutti per altri motivi. Era il 22 novembre 1963.

il 22 novembre del 1963, mentre l’America si stava assembrando per le vie di Dallas per assistere ad una delle parate piu’ importanti per il popolo stelle e strisce : il 32esimo Presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy, a bordo della Lincoln presidenziale con al suo fianco la first lady Jaqueline kKnnedy

Alle 12.39 la radiodiffusione fu bruscamente interrotta dal primo flash giornalistico che preannunciava l'eventualità di un attentato alla vita del presidente J.F. Kennedy .

Nel 1963 Bob Dylan pubblicava Blowin'In The Wind e Sam Cooke scrisse un brano che era, in qualche modo, una risposta: "A Change Is Gonna Come". La canzone assunse particolare importanza in quanto inno del movimento per i diritti civili degli afroamericani. Anche per tale ragione la canzone ha assunto sempre più importanza nel corso degli anni. 

Davanti alle ingiustizie, non dovrebbe esistere un colore della pelle. a distanza di oltre 50 anni siamo ancora qui a manifestare per questo infame diritto. lo stesso Martin Luther King sognava di sedere alla tavola della fratellanza considerando le differenze tra le persone per il carattere, per l’intelletto e lo spirito di ognuna di esse. non per il colore della pelle.

Fu ucciso con un colpo di fucile nel 1968. un proiettile contro i diritti civili degli afroamericani. un proiettile contro la libertà e l’uguaglianza di tutta l’umanità, un proiettile per ognuno di noi.


Rock Hits 1963

Radiofreccia Rock Hits 1963

Puoi seguire RADIO FRECCIA in RADIOVISIONE sul canale 258 del digitale terrestre, 738 di Sky, in FM, Digital Radio, dal sito internet ufficiale, dall’App e dai nostri social!   Sito internet: http://www.radiofreccia.it Facebook: https://www.facebook.com/radiofrecciaufficiale/ Twitter: https://twitter.com/RadioFrecciaOf Instagram: https://www.instagram.com/radiofrecciaof/