Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  24 febbraio 2021

Roger Taylor:"George Michael non è mai stato vicino ai Queen"

Il batterista di Queen smentisce le voci che volevano George Michael al posto di Freddie Mercury

Il batterista dei Queen Roger Taylor ha smentito in una recente intervista le voci che volevano George Michael come successore di Freddie Mercury all'interno della band dopo la morte del cantante dei Queen nel 1991.

George Michael non era adatto ai Queen

Intervistato da Classic Rock, il batterista dei Queen Roger Taylor ha smentito le voci secondo cui lui e Brian May, colpiti dall'esibizione di George Michael durante il Freddie Mercury Tribute Concert del 1992, avessero preso in considerazione l'idea di coinvolgere la popstar di origine greche come nuovo frontman dell'iconica rock band.

"Ricordo di aver sentito delle voce a proposito ma non penso che sarebbe stato adatto per i Queen ",ha detto Taylor a proposito del cantante ex Wham, "George non era davvero abituato a lavorare con una band live. Quando ha sentito per la prima volta la potenza che avevamo dietro di lui durante le sue prove, non poteva crederci. Pensava si trattasse di un Concorde o qualcosa del genere".


Il duetto tra Elton John ed Axl Rose

Parlando del concerto tenuto in memoria di Freddie Mercury, Taylor ha raccontato anche l'aneddoto relativo ad uno dei duetti più noti della serata, quello tra il cantante dei Guns N'Roses Axl Rose ed Elton John, rivelando che per un attimo si pensava che fosse impossibile rendere il duetto realtà: "Ricordo che volevamo davvero che Elton cantasse con Axl, il che è stato fantastico perché Axl in realtà non si è mai presentato alle prove. E' nato tutto in modo molto istintivo".


Il possibile inedito con Adam Lambert

George Michael non è diventato cantante dei Queen ma quel ruolo, col tempo, è andato ad Adam Lambert che con Brian May e Roger Taylor ha dato vita ai Queen + Adam Lambert.

Nel corso dell'intervista i due Queen ancora attivi hanno parlato anche di come abbiano provato a lavorare con Lambert in modo da da far sì che potessero avere, oltre al catalogo dei Queen, anche qualche canzone inedita con la nuova formazione. Nonostante il tentativo di registrare qualcosa di nuovo, però, la scelta è stata quella di accantonare tutto: "Abbiamo registrato una canzone che non abbiamo più completato - ha detto Taylor - non ricordo nemmeno il titolo, anzi penso che non lo abbiamo ancora deciso".

"Era una canzone che ci è stata data da un amico e che abbiamo provato ad adattare - ha aggiunto Brian May - Aveva tutte le caratteristiche di una grande canzone ma non siamo riusciti a venirne a capo. Non siamo riusciti a tirarla fuori. Sarebbe bello fare qualcosa, ha detto Taylor, non è qualcosa che mi sentirei di escludere. Adam si è sempre detto disponibile".


Roger Taylor:"George Michael non è mai stato vicino ai Queen"