Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  14 aprile 2020

Simon dei Biffy Clyro ha suonato un inedito in live streaming

Il leader della band scozzese ha regalato una versione acustica di 'Holy Water', brano non contenuto nel prossimo album "A Celebration Of Endings"

Il frontman dei Biffy Clyro Simon Neil ha suonato una canzone inedita durante una diretta streaming su Facebook. Il brano si chiama 'Holy Water' e non è contenuto nell'album di prossima uscita "A Celebration Of Endings" ma, ha detto il leader del trio scozzese, 'Mi sembra sia molto appropriata per il momento che stiamo vivendo". Nel post, pubblicato il giorno di Pasqua, la band invita i fan a effettuare donazioni in supporto a l NHS, il sistema sanitario britannico.



Simon - che ogni venerdì alle 19.00 si connette per suonare alcuni brani in diretta - è stato anche ospite telefonico di Radiofreccia alcuni giorni fa durante la Terra di Nessuno per parlare del momento difficile che tutto il mondo sta vivendo a causa dell'emergenza Coronavirus e di come il suonare in streaming sia un regalo ai fan ma anche a se stesso: "Sopravvivo, sono in quarantena proprio come voi e vi mando tutte le energie positive possibili e tutto il mio affetto. - ha detto il leader dei Biffy Clyro - Ogni venerdì sera alle 18.00 inglesi, che sono le vostre 19.00, suono per continuare a mantenere un contatto con i fan, significa qualsiasi cosa per me. Lo faccio per loro ma è molto importante per me".

Simon Neil ha poi risposto a Nessuno che gli chiedeva se il titolo dell'ultimo singolo 'Instant History', possa essere la giusta fotografia di questo momento:

"Penso che sia un modo grandioso di porre la questione. Ultimamente un sacco di titoli stanno assumendo significati diversi in questo nuovo mondo, ma spero che ci sia la possibilità di trarre qualcosa di positivo da queste cose orribili che stanno accadendo. Spero che inizieremo ad apprezzare davvero le cose per noi importanti come la famiglia e gli amici, le cose che ci rendono davvero felici come esseri umani e non solo le cose materiali. Penso che una volta che saremo dall'altra parte ci troveremo in una nuova realtà, abbiamo bisogno gli uni degli altri ora più che mai."

I Biffy Clyro - se tutto andrà bene - torneranno in Italia il 29 ottobre 2020 al Lorenzini District di Milano per una sola data nel nostro Paese, mentre la pubblicazione del nuovo album "A Celebration Of Endings" è slittata da maggio al 14 agosto. Con un annuncio sui social la band ha comunicato nelle scorse settimane che, vista la situazione attuale, hanno preferito rimandare l'uscita del nono lavoro in studio:

"Dopo attente considerazioni nelle scorse settimane - ha scritto la band sui social - abbiamo preso la difficile decisione di rimandare la data di uscita di A Celebration Of Endings al14 agosto. Con tutta la confusione e l'ansia generata dalla situazione causata dal coronavirus nelle vite di tutti abbiamo deciso ceh sarebbe stato sbagliato continuare con i nostri piani iniziali. La musica è importante, certo, ma c'è una posta in palio molto più grande ora. Sappiamo che molti di voi saranno contrariati, così come lo siamo noi, ma pensiamo che questa sia la cosa giusta da fare".


Simon dei Biffy Clyro ha suonato un inedito in live streaming