Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  28 settembre 2020

Sting annuncia un album di duetti

Il cantautore inglese, ospite di Jimmy Fallon, ha annunciato la pubblicazione di un album di duetti a Natale

Sting, leggendario cantautore inglese e leader dei Police, è stato ospite venerdì scorso del The Tonight Show with Jimmy Fallon, in collegamento con la versione virtuale dello show condotto dal celebre personaggio televisivo. 

Nel corso della puntata Sting, intervistato in collegamento dalla sua 'seconda casa' in Italia, ha annunciato anche l'uscita di quello che sarà il suo primo album di duetti in oltre quarant'anni di carriera.


Una sorpresa di Natale

Intervistato da Fallon, il frontman dei Police ha rivelato della decisione di raccogliere alcuni dei tanti duetti registrati in carriera e pubblicarlo insieme ad una manciata di altre collaborazioni inedite. Sting, nello specifico, cita come nuovi duetti quello con Melody Gardot e con il rapper Gashi - che svelerà successivamente nel corso della puntata - rivelando che il disco uscirà per Natale.

"Nel corso degli anni - ha detto Sting - ho registrato tanti, tanti duetti con alcune persone fantastiche, ad esempio Herbie Hancock ed Eric Clapton, e quindi abbiamo deciso di raccoglierli e abbiamo pensato di pubblicarli. Ci saranno anche alcuni inediti come quello con Melody Gardot e con Gashi, sarà una bella sorpresa di Natale".



Mama e Little Something

Il primo dei nuovi duetti è stato svelato successivamente nel corso della serata e si tratta di un brano dal titolo 'Mama' che ha come protagonista il rapper libico di origini albanesi Gashi. A proposito di come è nata la collaborazione Sting ha detto a Fallon: "A quanto pare lui è un mio grande fan ed è stato molto influenzato dal mio modo di cantare e ha scritto una canzone sul rapporto con suo madre, mi ha fatto ascoltare la canzone e ho pensato che fosse una hit. Mi sono detto onorato di poterne farne parte, ho fatto un featuring sul brano e abbiamo registrato il video a distanza, non ci siamo ancora incontrati di persona".

Sting ha invece registrato un brano dal titolo 'Little Something' con Melody Gardot. A proposito del brano, il cantautore aveva in una nota stampa che era stato scritto con il suo caro amico Dominic Miller e che si tratta di un pezzo ricco di 'Gioia semplice e contagiosa'.


Le collaborazioni di Sting

L'ultima collaborazione di Sting risale al 2018 quando pubblicò un'intero album di duetti con l'artista giamaicano Shaggy dal titolo "44/867" ma nel corso della sua carriera il cantante dei Police ha più volte incrociato il microfoni con altri artisti. Da Stevie Wonder a Ziggy Marley, da Mary J.Blige, a Charles Aznavour, Sheryl Crow, Annie Lennox, Julio Iglesias e i nostri Zucchero e Pavarotti, oltre ai già citati Eric Clapton e Herbie Hancock, il catalogo delle collaborazioni di Sting alle quali attingere è davvero ricco e spazia tra i generi garantendo una mix sonoro che i fan dell'artista apprezzeranno sicuramente.


Sting annuncia un album di duetti