Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  01 aprile 2020
di Nessuno
Nessuno

Sting e la dedica all'Italia

Il cantante ha dedicato Empty Chair all'Italia e alla Toscana attraverso la pagina social di Pascal Vicedomini

Dopo i Pearl Jam, Brian May, i R.E.M., gli U2, i Biffy Clyro (ndr: Simon Neil è intervenuto ieri in diretta su Radio Freccia, riascoltabile a questo link) che in questi giorni hanno inviato il loro messaggio d'affetto all’Italia c’è anche Sting. L'ex voce dei Police ha dedicato al suo “paese preferito”, così come da lui definito lo stivale, uno dei brani del suo repertorio, dedicandolo in particolare alle “persone care che ci mancano”.

Il messaggio del cantante e bassista britannico al nostro paese e agli italiani è stato postato online attraverso la pagina Facebook del produttore e pezzo grosso del cinema e della televisione Pascal Vicedomini che ha condiviso la clip di Sting, ringraziandolo assieme alla moglie Trudie Styler e presentandolo con queste parole: “Grazie Sting e Trudie per questo esclusivo messaggio d’amore per l’Italia. La vostra vicinanza al nostro paese e alla nostre gente ci tocca il cuore”.

Poi lo stesso Sting ha scelto di eseguire la canzone “The Empty Chair”, presentandolo con queste parole:

"Salve a tutti, miei amici italiani. Sono in Inghilterra, per ora libero dal virus ma come voi sto a casa per tenere la mia famiglia e i miei amici al sicuro. So quanto l’Italia ha sofferto e continua a soffrire. Guardo le notizie ogni giorno e mi rendo conto che quanto è successo in Italia adesso sta accadendo in tutto il mondo. Mi mancate tutti. Mi manca il mio paese preferito. Mi manca la mia bella casa in Toscana. "

Ha anche aggiunto: "sono sicuro che in questo momento terribile molti di voi si sono separati da quelli che amano. Questa canzone parla delle persone care che ci mancano, di chi non può tornare a casa e così lasci al tuo tavolo una sedia vuota per ricordarli. "

Sting e la dedica all'Italia

The Empty Chair” è stata scritta da Sting e dal produttore J. Ralph, ed è stata pubblicata sia come singolo estratto dalla colonna sonora del documentario “Jim: The James Foley Story” oltre che con un diverso arrangiamento (con la chitarra al posto del piano) , nell’album 57th & 9th, il dodicesimo della carriera di Sting.

Il cantante è particolarmente legato all’Italia ed nello specifico alla Toscana, dove possiede una tenuta, Il Palagio, tra Firenze e Arezzo, a Figline Valdarno, dove si dedica tra le altre cose alla produzione di olio e vino.

Al momento Sting ha in programma un solo appuntamento nel nostro paese la prossima estate, a Parma il prossimo 23 luglio