Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  06 maggio 2020

The Killers e le difficoltà nella creazione di "Imploding The Mirage"

In un'intervista a Rolling Stone USA la band di Las Vegas racconta la genesi del nuovo album

Intervistati dall'edizione USA di Rolling Stone i Killers hanno parlato delle difficoltà passate per lavorare a Imploding The Mirage, nuovo album anticipato da 'Caution', singolo nella Top 20 di Radiofreccia. Dopo aver registrato nel 2017 l'album "Wonderful Wonderful", infatti, il chitarrista e membro fondatore della band di Las Vegas David Keuning ha deciso di allontanarsi per divergenze artistiche lasciando, complice anche l'intermittenza del bassista Mark Stoermer, le redini dei Killers totalmente in mano a Brandon Flowers e Ronnie Vannucci Jr.


L'addio del chitarrista David Keuning


Orfani di Keuning, i Killers hanno messo le mani sul nuovo materiale, in qualche modo facendo finta che andasse tutto bene: "Stavamo cercando di fare in modo che suonasse come se non ci fosse alcuna frattura all'interno della band - ha detto Flowers a a Rolling Stone - e cercando di mantenere il suono dei Killers, quasi come se stessimo facendo una specie di stupida imitazione della band".

I due superstiti hanno cercato di colmare il vuoto lasciato dall'amico ed ex membro coinvolgendo numerosi collaboratori, incluso il famoso produttore Jacknife Lee, ma con scarsi risultati, a detta di Vannucci Jr.: "Ha cercato di ottenere un suono simile a quando c'era Dave, ci è sembrato fosse una cosa un po' disonesta da fare".


L'aiuto inaspettato da parte dei Vampire Weekend


Una spinta decisiva alla creatività di Flowers è arrivata in maniera inaspettata da un collega, Ezra Koenig dei Vampire Weekend. Quando il produttore Ariel Rechtshaid ha fatto ascoltare a Flowers l'ultimo album dei Vampire Weekend, "Father Of The Bride", è scattato qualcosa nella testa del leader dei Killers: "Ho capito che non potevo continuare lungo il percorso sul quale mi trovavo. Mi ha fatto provare le stesse sensazioni provate quando ascoltai per la prima volta Is This It degli Strokes. Ho pensato. 'Oh mio Dio! Non posso fare questo disco in modo sciatto. Se Ezra ha fatto un disco del genere io devo cercare di alzare l'asticella!' . Mi sono sentito geloso e ispirato allo stesso tempo. Per me, quelle due emozioni combinate, hanno davvero permesso che si accendesse un fuoco".


La partecipazione di Lindsey Buckingham a Caution


Vannucci Jr. ha poi raccontato di quando hanno deciso, giunto il momento di inserire le chitarre in Caution, di sostituire il chitarrista con il leggendario Lindsey Buckingham dei Fleetwood Mac . "Una sera stavamo mangiando cibo thai, eravamo un po'alticci, e scherzando ho detto. Okay, chiameremo il cazzo di Lindsay Buckingham" - artista che, guarda caso, ha lo stesso ufficio stampa dei Killers e che ha accettato l'invito presentandosi in studio armato di chitarra: Ha portato quella canzone in un'altra dimensione, trasformandola da 2D a 3D con il suo stile. Sembrava davvero avere la sensibilità giusta per capire subito quali colori aggiungere al brano".


Gli altri inediti da Imploding The Mirage


Il 25 aprile Brandon Flowers e Ronnie Vannucci Jr. hanno partecipato allo show televisivo CBS This Morning - sempre dalla casa di Flowers nello Utah come già successo con altri programmi ed eventi in streaming - sono nella casa di Flowers nello Utah dando un'altra anticipazione da Imploding The Mirage in versione acustica dal titolo 'Blowback'.


Poco prima i Killers avevano pubblicato un altro inedito da Imploding The Mirage dal titolo 'Fire In Bone'.




The Killers e le difficoltà nella creazione di "Imploding The Mirage"

The Killers - Caution

Provided to YouTube by Universal Music Group Caution · The Killers Caution ℗ 2020 Island Records, a division of UMG Recordings, Inc. Released on: 2020-03-12 Producer, Associated Performer, Synthesizer, Acoustic Guitar, Slide Guitar: Jonathan Rado Producer, Studio Personnel, Recording Engineer, Mixer: Shawn Everett Associated Performer, Synthesizer: Brandon Flowers Associated Performer, Drums, Percussion: Ronnie Vannucci Associated Performer, Bass Guitar, Guitar: Mark Stoermer Associated Performer, Guitar: Lindsey Buckingham Associated Performer, Bass Guitar, Guitar: Blake Mills Associated Performer, Background Vocalist: Lucius Studio Personnel, Mastering Engineer: Emily Lazar Composer Lyricist: Brandon Flowers Composer Lyricist: Ronnie Vannucci Composer Lyricist: Alex Cameron Composer Lyricist: Shawn Everett Composer Lyricist: Jonathan Rado Auto-generated by YouTube.