Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  26 febbraio 2021

Tom Morello produttore per un film di Netflix

"Metal Lord", nuovo film di Netflix dai creatori di Game Of Thrones, vedrà Tom Morello nelle vesti di produttore esecutivo per le musiche

Tom Morello sarà produttore esecutivo per un nuovo film commedia di Netflix dal  titolo 'Metal Lords', pellicola realizzata da D.B.Weiss e David Benioff, creatori della serie tv cult "Il Trono di Spade".

Il chitarrista di Rage Against The Machine e Audioslave prenderà parte alla produzione del film nelle vesti di executive music producer.

Tom Morello produttore per un film

Si chiama "Metal Lords" il nuovo film commedia creato da D.B. Weiss e David Benioff, le menti dietro la creazione di 'Game Of Thrones' (Il Trono di Spade') serie TV cult che proprio nel 2021 festeggia dieci anni. Per il ruolo di executive music producer, i produttori e Netflix, piattaforma dove andrà in onda il film, hanno deciso di affidarsi a Tom Morello per la prima volta alle prese con un produzione hollywoodiana così importante.

"Metal Lords" è il primo progetto di un accordo siglato per 300 milioni di dollari siglato tra Netflix e i produttori di 'Game Of Thrones' per avere il duo in esclusiva nelle vesti di sceneggiatori, registi e produttori delle serie e film originali per la piattaforma in streaming.

La formazione musicale di Morello, come raccontato dallo stesso musicista ad Howard Stern, è di background metal ed è per questo che il chitarrista dei RATM fornirà tutta la sua conoscenza in materia per realizzare un accompagnamento musicale perfetto per la colonna sonora del film.

La trama di Metal Lord

La sinossi del film descrive "Metal Lord" come una commedia di formazione a cui molti giovani appassionati di metal potranno sentirsi vicini e la trama racconta di "due ragazzi che vogliono formare una band heavy metal in un liceo in cui ci sono esattamente solo due ragazzi a cui interessa dell'heavy metal".

Tra gli attori presenti nel cast ci sono Jaeden Martell (Knives Out e It), Isis Hainsworth (Emma) e il debuttante Adrian Greensmith. Dietro la macchina da presa il regista Peter Sollett (Nick and Nora's Infinite Playlist).


Tom Morello produttore per un film di Netflix

Il pericoloso show con Ozzy

Durante l'intervista con Howard Stern su Sirius XM, Morello ha anche raccontato di un aneddoto 'esplosivo' che risale a quando, nel 2015, si unì, con Slash, ad uno show di Ozzy Osbourne. Morello e Slash dovevano unirsi ad Ozzy per il gran finale di un concerto a New Orleans: "Eravamo lì pronti per il gran finale, in scaletta ci sono 'Iron Man' e 'Mama I'm Coming Home' e poi toccava a noi per 'Paranoid' ma un ragazzo della crew ci dice di prepararci perché 'Mama I'm Coming Home' non la suona mai - racconta Morello - Allora prendiamo le chitarre e appena finisce 'Iron Man' io e Slash ci fondiamo sul palco e Ozzy...annuncia 'Mama I'm Coming Home' a sorpresa".

La storia, però, non finisce qui e dopo essere tornati di corsa dietro le quinte, Morello e Slash vedono un altro membro dello staff che fa dei segni: "C'è un rumore pazzesco e non riusciamo a capire cosa voglia dirci, continua a fare dei gesti per mandarci un messaggio che sembra veramente importante, ma non capiamo. Alla fine corre verso di noi e ci dice 'Ragazzi, siete seduti sui fuochi d'artificio'. "

Insomma, come sempre lo show di Ozzy è stato esplosivo, fortunatamente per Morello e Slash non così tanto da fargli bruciare i cappelli.