Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  20 maggio 2019

Un piatto di pizza usato da Kurt Cobain pagato 22 mila dollari

Tra i cimeli battuti all'asta da Julien Auctions anche il cardigan indossato nell'ultimo servizio fotografico dei Nirvana

La casa d'aste Julien Auction ha battuto negli ultimi giorni una numerosa serie di oggetti appartenuti ad alcuni dei più importanti personaggi del rock come Elvis, Grateful Dead, Kiss e Nirvana, incluso un piatto di carta utilizzato da Kurt Cobain battuto per 22.400 dollari.  Nell'aprile 1990 Cobain usò il piatto, sul quale aveva mangiato una pizza, per  scrivere la scaletta del concerto di quella sera al 9:30 Nightclub di Washington.

Il bizzarro cimelio non è stato l'unico oggetto di Cobain battuto all'asta e ben 75.000 dollari sono stati spesi per un cardigan indossato da Cobain nel suo ultimo photoshooting con la band nell'estate del 1993.

Tra gli altri oggetti battuti nell'evento Music Icons di Julien Auctions una chitarra acustica di Prince (89.000 dollari), due chitarre di Ace Frehley dei Kiss (19.200 dollari l'una), una giacca di Michael Jackson (76.000 dollari), una camicia di seta appartenuta a Freddie Mercury (54.500 dollari) e un testo di 'Blowin'In The Wind' scritto a mano e autografato da Bob Dylan (70.000 dollari).




Un piatto di pizza usato da Kurt Cobain pagato 22 mila dollari