Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  14 aprile 2017

Il film su Freddie Mercury uscirà nel 2018

L'attore Rami Malek ("Mr. Robot") nel ruolo del frontman dei Queen

La travagliatissima vicenda del "biopic" su Freddie Mercury sembra avviarsi verso un lieto fine. Il chitarrista dei Queen Brian May ha infatti svelato in un'intervista che il film, intitolato "Bohemian Rhapsody", vedrà la luce "prima di quanto ci si possa aspettare, e cioè nel prossimo anno". Il ruolo del compianto frontman della band sarà ricoperto da Rami Malek, l'attore già visto nella fortunata serie tv "Mr. Robot". Malek sembra dunque il nome giusto per potersi calare negli impegnativi panni di Mercury in una pellicola che sembrava non dovesse mai essere portata a compimento. Il progetto cinematografico, di cui sono direttori artistici May e il batterista Roger Taylor, ha mosso i suoi primi passi nell'autunno 2010. Il cantante avrebbe dovuto essere interpretato da Sacha Baron Cohen, che però era entrato in conflitto con i superstiti Queen.


Freddie Mercury (Queen)

Dopo la rottura del contratto, Baron Cohen aveva rivelato che "un membro della band, ma non dirò chi, mi aveva confidato: 'sai, questo sarà davvero un grande film per via di quella cosa stupefacente che accade a metà della storia'. Io gli chiesi: 'cosa accade alla fine del primo tempo?'. E lui: 'Freddie muore'. E io: 'E cosa succede nel secondo tempo?'. Lui mi rispose: 'Vi notiamo come la band riesce ad andare avanti acquisendo nuova forza'. Gli feci notare che non ha senso un film in cui il protagonista esce di scena così presto, con tutti quei formidabili aneddoti sulla droga da poter raccontare, ma i Queen sono più interessati a mostrare l'eredità della band che non la vicenda di Freddie". Dopo lo scontro con Baron Cohen, il candidato più autorevole per la parte è stato Daniel Radcliffe. Ma "Harry Potter" si è chiamato fuori subito, ammettendo di sentirsi "completamente fuori ruolo". In attesa del film, i Queen scaldano i motori per un nuovo tour americano con Adam Lambert. E a maggio uscirà nei negozi una speciale versione del Monopoli tutta incentrata sulla storia della band.